Al via la rassegna teatrale "Il Paese dei Sogni"

- Cultura Spettacolo - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Con il divertentissimo spettacolo “LA BEFANA VIEN DI NOTTE” della Compagnia LA MANSARDA di Caserta, parte domenica 8 gennaio 2017 alle ore 17,00 presso il Teatro De Simone di Benevento, la tredicesima edizione della Rassegna di Teatro Ragazzi “IL PAESE DEI SOGNI”. La Rassegna - ricorda la nota diffusa alla stampa - è organizzata dalla Compagnia Teatro Eidos in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Benevento, con la Provincia di Benevento e con il patrocinio dell’EPT di Benevento.

Continua intanto, il 5 e il 7 gennaio, la campagna abbonamenti e la campagna ADOTTA UNA POLTRONA. In occasione dell’apertura della Rassegna saranno premiate LUDOVICA DI GIOVANNI e CLAUDIA NUZZO, di Benevento, vincitrici del concorso “Colora il tuo spettacolo” della scorsa edizione. Ludovica e Claudia saranno premiate con un buono libri di 200,00 euro e con la seguente motivazione: “Per aver raccontato l’essenza dello spettacolo – Emanuele e il lupo – con una ottima sintesi grafica e per un riuscito utilizzo dei colori; funzionale, tra l’altro, ad una buona resa di stampa e grafica pubblicitaria” il disegno è ispirato appunto allo spettacolo “Emanuele e il Lupo” della Compagnia Nata Teatro di Arezzo. Il premio è stato offerto dalla BCC di San Marco dei Cavoti e del Sannio – Calvi.

***

LA COMPAGNIA “LA MANSARDA” in La Befana vien di notte, di Roberta Sandias; regia Maurizio Azzurro; con Roberta Sandias, Ivan Graziano, Giorgia Maraia D’Iso, Pasquale D’Orso scene Francesco Felaco e Anna Roviello; costumi Martina Picciola; tecnica teatro d’attore

Una storia delicata e tenera, che si svolge sui tetti di una imprecisata città, nella notte dell’Epifania. Uno spazzacamino, un ladruncolo ed una sonnambula , incrociano le loro storie con quelle della famosa Befana, che è intenta a svolgere il suo compito di portatrice di doni e regali ai bambini di tutto il mondo. Scopriremo così la storia della buona “vecchia”, che raccontando di sé, lascerà ai suoi tre nuovi amici i doni più belli che si possano desiderare: la fantasia e la generosità. Non dimentichiamo, infatti, che la figura della Befana, vecchia benefica apportatrice di doni, risale ad antichi riti pagani nati per scongiurare il rigore dell’inverno. La festa tradizionale, sopravvissuta all’avvento del Cristianesimo, è stata identificata con l’Epifania, la festa dell’Apparizione nella quale si ricorda la visita dei Re Magi a Gesù Bambino.

***

La Compagnia Teatrale “La Mansarda” si costituisce nel 1992, forte di esperienze maturate negli anni precedenti come “Compagnia della Lunetta”, formazione affiliata alla “Compagnia della Luna” di Nicola Piovani, Vincenzo Cerami e Lello Arena, e “Compagnia dell’Arte”, entrambe dedite alla produzione e diffusione del teatro per l’infanzia e la gioventù. “La Mansarda” nasce dal rinnovamento delle due formazioni il cui percorso è perpetuato dalla presenza dei due soci fondatori: Roberto Solofria e Roberta Sandias. Obiettivo primario della compagnia è quello di produrre e diffondere il teatro per l’infanzia e la gioventù, attraverso la messa in scena di testi originali, che ricercano nuove forme drammaturgiche, lontane dagli schemi originali e attraverso la ricerca di nuovi linguaggi espressivi a corredo e complemento del testo teatrale. Agli spettacoli si affiancano i laboratori di animazione teatrale per le scuole di ogni ordine e grado, i corsi di aggiornamento per gli insegnanti, i progetti speciali concordati con il Provveditorato e con alcuni dei maggiori Comuni della provincia di Caserta.