Marcia della Fame, giornata di studi all'Archivio di Stato

- Cultura Spettacolo - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

In occasione del 60° anniversario dell’ultima marcia della fame che il 14 aprile del 1957 coinvolse le popolazioni della Val Fortore, l'Archivio di Stato di Benevento il giorno 28 aprile organizza una giornata di studi. L’evento - ricorda la nota diffusa alla stampa - si aprirà con la presentazione multimediale di documenti tratti dai fondi Prefettura e Questura e di altre testimonianze di diversa provenienza.

Questo il programma:

Saluti del direttore dell’Archivio di Stato di Benevento dott. Fiorentino Alaia

Presentazione multimediale a cura di Marisa Micco, Archivista di Stato

Interverranno: - Prof. Giuseppe Marotta, ordinario di Economia ed estimo rurale, direttore del dipartimento di diritto, economia, management e metodi quantitativi (DEMM) dell’Università degli studi del Sannio; - Prof.ssa Vittoria Ferrandino, associato di Storia economica del DEMM - Unisannio; - Prof. Francesco Vespasiano, associato di Sociologia del DEMM - Unisannio; - Prof. Amerigo Ciervo, docente di Storia e filosofia del Liceo classico P. Giannone di Benevento; - Arch. Gaetano Cantone, presidente dell’Istituto italiano per lo studio e lo sviluppo del territorio

Concluderà: Prof. Guido D’Agostino, presidente dell’Istituto campano per la Storia della resistenza, dell’antifascismo e dell’età contemporanea “Vera Lombardi”, già docente di Storia moderna e Storia del Mezzogiorno dell’Università Federico II di Napoli.

Gli studenti del corso E del Liceo classico P. Giannone di Benevento leggeranno alcuni brani tratti da documenti e testimonianze dirette.