“ Migranti, Accoglienza, Jus Soli”, convegno di Impegno Civico

- Politica Istituzioni - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Sabato 16 settembre, nel pomeriggio, alle ore 17.00, la Associazione Culturale Impegno Civico ha convocato una riflessione sui temi “ Migranti, Accoglienza, Jus Soli”.

"Il tema è importante! E’ molto sentito dalla nostra gente. Talvolta è trattato sull’onda dei sentimenti e dei risentimenti. Si ha l’impressione che per questo tema non ci sia spazio per la ragione. Per un ragionamento pacato sull’effettivo ruolo che il tema può svolgere in una Italia che invecchia ogni giorno di più ed in una Provincia aggredita dalla “cancrena” della desertificazione. L’incontro di sabato, vuole offrire questa finestra. Questa opportunità. Ragionare con calma sul tema per esaminare gli aspetti positivi e negativi del fenomeno. Ragionare per approfondire. Per avere materiale, meglio argomentazioni, in base al quale ogni cittadino nella sua libertà sia in grado di trarre le più “opportune” conclusione. Gli organizzatori hanno una tesi di cui sono conventi. Hanno un loro pensiero sui temi sui quali chiedono di aprire il confronto. Ma non intendono imporlo. Vogliono solo dibattere, ragionare. A più voci. Confrontarsi con chi ha idee del tutto diverse. Magari opposte. Come chiede e vuole la democrazia e come deve naturalmente essere", si legge nella nota diffusa alla stampa da Filippo Bencardino e Giovanni Zarro dell'Associazione.

Il programma prevede la relazione di Marco Plotino, dell'Unicassino; gli interventi degli operatori Angelo Moretti (Caritas) ed Antonio Tommaselli (Coop. Aris); le testimonianze civiche di Cosimo Galliano (Comitato di Quartiere Pacevecchia), Mariagrazia De Castro (Comitato di Quartiere Ferrovia), Nicola Corbo (Comitato di Quartiere Contrade Nord Est); le conclusioni sono affidate all'onorevole Emmanuele Fiano, della Commissione Affari Costituzione de Pd.