Rigenerazione urbana dal basso, "...attraverso l'Albero"

- Politica Istituzioni - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Inizierà il 22 dicembre alle ore 17 la serie di eventi in programma per la manifestazione “…Attraverso l’Albero”, un esperimento innovativo di rigenerazione urbana che parte dal basso, con lo scopo di creare un momento di condivisione e di collaborazione tra i cittadini del Rione Libertà e così produrre benessere psicologico in tutta la comunità. Il momento clou sarà rappresentato dall’inaugurazione dell’albero di Natale, un’installazione ideata e disegnata dagli architetti Melania Cermola, Luigi D’Oro e Mario Festa e realizzata dall’associazione Ru.De.Ri. presso la Spina Verde di Rione Libertà. L’inaugurazione dell’installazione sarà preceduta da una conferenza stampa nella quale interverranno il L@p Asilo 31, l’Ordine degli Psicologi della Campania, l’Ordine Provinciale degli Architetti e chi ha contribuito a realizzare l’evento.

Il 23 dicembre Babbo Natale attraverserà le strade del Rione Libertà per prendere in consegna le letterine dei bambini e lasciare loro una foto ricordo e un piccolo dono, mentre il 24 dicembre si svolgerà il torneo di Bocce alla Spina Verde. Il programma è in evoluzione e sono previste altre attività di partecipazione collettiva fino al 6 gennaio 2018. L’iniziativa - ricorda la nota diffusa alla stampa - coinvolge l’Ordine degli Psicologi della Campania e si colloca all’interno della “Settimana per il benessere psicologico”, lo spazio sociale ‘L@p Asilo 31’, Assemblea Popolare del Rione Libertà, l’Ordine Provinciale degli Architetti, l’associazione Ru.De.Ri. e altre figure professionali. I protagonisti sono i cittadini del Rione Libertà di Benevento, quartiere popolare i cui abitanti stanno proponendo esperienze di riscatto sociale che li vedono impegnati direttamente. In occasione del Natale 2017 queste associazioni si sono unite in una sinergia unica e hanno ideato un insieme di azioni sotto il titolo di "...Attraverso l'Albero": un laboratorio di autocostruzione che si sviluppa come una piattaforma partecipata di animazione ed intervento nello spazio pubblico, per offrire la possibilità di attivare aspetti educativi-artistici del progetto, insieme alla possibilità di sostenere forme di convivenza e creatività all'interno delle comunità a scala urbana e territoriale. Sono già partiti due laboratori, uno per realizzare le decorazioni, l’altro per costruire l’albero. Al gruppo decorazioni prendono parte genitori e bambini, questi ultimi aiutati dai ragazzi del L@p Asilo 31 e del rione, che svolgono funzioni di tutor. Stanno dando il loro contributo anche persone che non vivono nel rione Libertà e che, nello spirito del progetto, si sono messe in gioco per portare a termine l’albero. L’idea è quella di sperimentare questa modalità per riproporla successivamente in un contesto più ampio e trasformarla in un appuntamento ricorrente. Coinvolgendo i cittadini, infatti, si punta a rovesciare un modello basato sull’aiuto dall’alto e spingere sulla partecipazione, sulla consapevolezza e sulla responsabilizzazione.

L’Ordine degli Psicologi della Campania ha subito condiviso questo progetto perché è perfettamente in linea con l’idea che negli ultimi otto anni è stata alla base della Settimana per il benessere psicologico, ovvero abitare i contesti, promuovere spazi di riflessione con i cittadini e, superando l’isolamento e l’individualismo, generare benessere e bellezza nei luoghi in cui si vive. La realizzazione dell’albero è un esempio di come, attraverso il ‘fare’, si possa ‘stare’ insieme, partecipare ed essere protagonisti del rilancio del proprio quartiere. …Attraverso l'Albero è condivisione, fare rete, partecipazione, rigenerazione della rigenerazione. Un evento che nasce dalla sinergia di realtà, soggettività, professionalità con storie e pratiche differenti unite da un obiettivo comune: stimolare ed attivare processi di partecipazione attiva in un quartiere popolare e popoloso come il Rione Libertà, noto troppo spesso solo per le sue contraddizioni e criticità ma che invece possiede una gran voglia di riscatto. Attraverso l'albero è il primo esperimento di questo lavoro di sinergia e allo stesso tempo la risposta del Rione Libertà allo stato di abbandono in cui versa la Spina Verde. Questo evento sta spingendo la partecipazione dei cittadini e dei commercianti verso un percorso di aggregazione e rigenerazione urbana durante il periodo natalizio in virtù di un progetto dal valore ben più alto: una crescita umana, culturale e sociale della comunità tutta.

*

Il Programma completo di …Attraverso l’Albero:

22 DICEMBRE

PRESENTAZIONE e INAUGURAZIONE dell’ALBERO DI NATALE ORE 17.00: CONFERENZA STAMPA PER l’INAUGURAZIONE dell’ALBERO

ORE 17.30: PERFORMANCE di BALLO a cura di ANNA E MORENA DANCE

ORE 18.00: CORO DI NATALE diretto da PELLEGRINO VARRICCHIO ALLESTIMENTO PERMANENTE DELLA MOSTRA PRESEPIALE e FOTOGRAFICA

23 DICEMBRE

DALLE 10.30 ALLE 13.00 e DALLE 16.00 ALLE 19.00 BABBO NATALE ITINERANTE PER LE STRADE DEL RIONE

24 DICEMBRE

ORE 16.00: TORNEO DI BOCCE PRESSO LA SPINA VERDE

29 DICEMBRE

ORE 17.00: ARTE E MUSICA

6 GENNAIO 2018

ORE 17.00: ARRIVA LA BEFANA