Arriva al Morgana l'elettronica dei Freudbox

- Cultura Spettacolo - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Venerdì 17 maggio, al Morgana music club, arriva l'elettronica dei Freudbox, uno dei gruppi campani in rampa di lancio.

Freudbox - si legge nelle note di presentazione - nascono l'8 Gennaio 2015 e sono: Andrea Giglio e Valerio De Stefano. Il loro sound elettronico, al limite del glitch, è caratterizzato da una massiva presenza di campionamenti e loop, strutturato ed arricchito da una forte sensibilità melodica di classica matrice pop. Dall’esigenza di lasciarsi alle spalle il passato senza rimpianti, conservandone vivo il ricordo nasce Leave it behind, il nuovo Ep dei Freudbox. Dopo Us il primo Ep, il duo campano realizza un disco avvolgente in cui la musica elettronica si intreccia con il pop melodico. Leave it behind è stato registrato al Blackflavor Studio di Mauro Signore, masterizzato da Giovanni Roma a L’arte dei rumori Studio e pubblicato dall’etichetta campana Label Dissonanze Records. If u, la traccia d’apertura è un brano dal riff delicato che guida l’ascoltatore in un pezzo pop dal sound elettronico stile anni ‘80. Un brano decisamente rilassante appare Something about you, in cui il riecheggiare di voci di bambini anticipa l’irrompere della chitarra unita a morbidi beat di drum machine. Si distingue She-s coming back per le accentuate venature rock. Quel che ho di te, unico con il testo in italiano, è il brano più pop dell’intero Ep, in cui la tastiera è la protagonista principale. Leave it behind segna l’avvio di una nuova avventura musicale per i due musicisti campani, con altri live ed eventi, come avvenne nel 2015 quando con il brano Us vinsero il Summer Contest di Qube Music.