Benevento - La SSML celebra la Giornata della Memoria

- Scuole Università - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

In occasione della Giornata della Memoria e del Centenario della nascita di Primo Levi, si è svolto nell'Aula Magna della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici SSML Internazionale di Benevento il convegno "Primo Levi davanti all'assurdo". Gli studenti del I anno della SSML, guidati dai Proff. Teresa Agovino, Giuseppe Maccauro e Roberto Masone, hanno alternato la lettura di brani estratti da La chiave a stella e Se questo è un uomo (in italiano e in traduzione inglese) e analizzato i testi alla luce della testimonianza del chimico narratore e dell'opera di traduzione inglese del testo italiano cardine sul tema della deportazione nel lager nazista di Auschwitz. Il convegno - prosegue la nota diffu salla stampa - ha visto anche l' emozionante accompagnamento di un'orchestra di 20 elementi composta dagli studenti del Liceo Musicale G. Guacci di Benevento, diretti dai prof. Debora Capitanio e Luigi Abate. Gli Studenti della SSML hanno analizzato La Shoah vista da un'angolazione diversa, interiorizzata e analizzata a fondo dai giovani per i giovani, affrontando il tema dell’Olocausto con una delicata emozione, sottolineando ancora una volta che ciò che è stato non si ripeta, ma anche e soprattutto perché la memoria custodisca nel tempo “l’impossibilità di rassegnarsi al fatto che il mondo dei lager sia esistito, che sia stato introdotto irrevocabilmente nel mondo delle cose che esistono e quindi sono possibili”.