Unisannio ai tempi del coronavirus: domani lezione di Teresa Simeone

- Scuole Università - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Scrive l’ufficio stampa di Unisannio: "Unisannio ai tempi del Coronavirus" ritorna mercoledì 18 marzo. Dopo i primi cinque interventi degli esperti dell’ateneo sannita che hanno affrontato la questione COVID-19 da diversi punti di vista (medicina, economia, diritto, ambiente e genetica), disponibili in rete sul canale ufficiale You Tube di ateneo, il ciclo di lezioni on line, pensate per informare la popolazione, raccoglierà anche i contributi dei docenti delle scuole.

Il 18 marzo sempre alle ore 11 in live streaming su You Tube terrà la sua lezione virtuale la docente di filosofia del Liceo Classico Giannone di Benevento Teresa Simeone su "La peste: una situazione-limite in cui riconoscere noi stessi e l'altro da noi".

Quante volte ci siamo chiesti come avremmo reagito in situazioni di emergenza politica, sociale, sanitaria? Quante volte ci siamo autoassolti, sorvolando sulle nostre debolezze e stigmatizzando comportamenti e scelte altrui? E quante volte continuiamo a farlo, ricordando con superficiale leggerezza chi combatté pestilenze reali come quelle che devastarono l’Europa del Trecento e del Seicento e pestilenze metaforiche come il nazismo e il fascismo, minimizzando l’impegno di chi cercò di debellarle e la lotta di coloro che pagarono con l’esilio, con il confino, con la perdita della vita aver cercato di resistere?

La Peste di Camus è uno straordinario viaggio nell’animo umano: un viaggio che oggi possiamo fare anche noi, senza infingimenti e maschere, con la consapevolezza che nessuno è al sicuro da se stesso e che c’è in ciascuno un’ora del giorno o della notte in cui si ha paura di guardare nella propria solitudine.