“Ok, la rivoluzione non ci sarà”: reading, musicale ad Airola

- Cultura Spettacolo - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Scrivono gli organizzatori: Venerdì, 31 luglio 2020, alle ore 21, presso il Complesso turistico My Place di via Caracciano ad Airola, andrà in scena il reading musicale dal titolo “Ok, la rivoluzione non ci sarà”. Lo spettacolo, inserito nella mini rassegna di “Monologhi e Corti Teatrali” nell’ambito della seconda edizione del format “Chi è di scena stasera?” vedrà protagonisti l’attore-regista caudino Angelo Maiello, che è anche autore del testo liberamente tratto dal repertorio poetico di Emilio Piccolo, l’attrice Lucia Schiavone e il chitarrista M° Roberto Melisi. La performance sarà una esperienza intensa nel ripercorrere il pensiero del poeta campano che, con ironia e sarcasmo talvolta dissacrante, ha denudato la complessità della realtà contemporanea e l’ideologia individualistica dei tempi post moderni.

L’evento, che si svolgerà nel rispetto delle norme anti covid, costituisce la seconda tappa della ripartenza per le attività culturali extradidattiche dell’Accademia Progetto Musica AcliArteSpettacolo Sannio di Airola dopo la lunga pausa per l’emergenza sanitaria da coronavirus e segue il concerto del Quintetto Martucci svoltosi con la partecipazione del prodigioso oboista airolano, Salvatore Ruggiero, svoltosi il 18 luglio scorso presso la Chiesa di San Domenico, riscuotendo enorme consenso di pubblico che ha omaggiato gli artisti con numerose ovazioni.

Come è noto, il format “Chi è di sena stasera?”è stato ideato e organizzato nell’ambito di “Progetto Musica Anno XX – Piazze, Chiese, Chiostri”, in collaborazione con la Bershit Teatro con l’obiettivo di unire teatro e musica e prosegue il sodalizio tra le due associazioni culturali consolidatosi negli anni attraverso la produzione dei racconti musicali “La Madre Santa di Casoria”, “Miriam e Josef - Storia di una Natività” e dello spettacolo “Ciak si suona”. Possibile fino ad esaurimento posti acquistare biglietti singoli per lo spettacolo.

Per informazioni e prenotazioni è possibile rivolgersi all’Accademia Progetto Musica AcliArteSpettacolo Sannio, telefonando ai numeri: 347 9429543 / 0823 712965 o alla Teatro Bershit, telefonando al numero 347 7744557.