Condanna definitiva, in carcere 35enne dedito allo spaccio

- Archivio

I Carabinieri della Stazione di Montesarchio hanno tratto in arresto C.R., 35enne, nullafacente, pregiudicato locale, in esecuzione di ordine per la carcerazione emesso, lo scorso 30 luglio, dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento: l’uomo dovrà espiare la pena di anni 2 mesi 9 e giorni 10 di reclusione, in quanto riconosciuto responsabile e definitivamente condannato per il reato di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio, commesso, in Montesarchio, nel febbraio 2007.

Il fatto, a suo tempo, fu perseguito dagli stessi militari operanti. L’arrestato, dopo le formalità di rito, - si legge ancora nella nota diffusa alla stampa - è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Capodimonte.