Coronavirus, a Sant'Agata dei Goti quarantena e scuole chiuse fino al 27

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

In sintonia con le 'linee-guida' diramate dal Ministero e le misure ulteriori di profilassi diffuse dall'Asl ai sindaci della provincia, giunge il primo provvedimento più 'retrittivo' adottato da un comune del Sannio. Si tratta di una Ordinanza emanata dai primo cittadino di Sant'Agata de' Goti, Giovannina Piccoli nella serata di domenica 23 febbraio. Nella quale si dispone la chiusura temporanea delle scuole di ogni ordine e grado del territorio fino al 27 febbraio, "preso atto che nella comunità locale ha destato e desta particolare allarme il fenomeno epidemico del coronavirus, anche in ragione delle notizie apparse sulla stampa e confermate dagli accertamenti svolti dagli uffici comunali, circa la presenza nel territorio di un nostro concittadino che svolge la professione di docente presso i Comune di Casalpusterlengo, che si dispone la chiusura di tutte le scuole sul terriroio comunale fino al giotno 27 febbraio è recato a Sant’Agata de’ goti nei giorni scorsi; che motivo di preoccupazione è costituito, inoltre, dal ritorno avvenuto nella giornata di ieri di una comitiva di studenti dell’Istituto Alfonso Maria de’ Liguori, recatisi in gita scolastica a Milano e Verona, Città interessate da casi di Coronavirus accertati nelle ultime ore, e quindi luoghi di potenziali veicolo del fenomeno epidemico; preso e dato atto che entrambe le regioni, Lombardia e Veneto, hanno adottato misure straordinarie atte a contenere il contagio, che comunque ha già fatto registrare un numero ingente di casi; che in particolare il Comune di Casalpusterlengo è stato posto in quarantena insieme ad altri comuni del circondario, misura straordinaria ed eccezionale".

Il testo prosegue con il ricordare anche "la trasmissione, da parte del Dirigente Scolastico dell’Istit11to S.Alfonso Maria de’ Liguori, dell’elenco nominativo, completo di indirizzo di residenza ed eventuali recapiti telefonici, degli studenti, dei docenti e personale scolastico che hanno paltecipato alla gita, al Dipartimento Sicurezza e Prevenzione ASL Benevento alla pec: dp.sep@pec.aslbenevento.it, affinché provveda ad adottare le conseguenti azioni di monitoraggio ed assistenza sanitaria, dando atto che allo stesso Dipartimento Asl saranno comunicati i nominativi delle persone che si è acceflato aver avuto contatto con il docente di Casalpusterlengo". E naturalmente invita "gli studenti, i docenti e personale scolastico che hanno paltecipato alla gita, nonché i familiari del docente di Casalpusterlengo, residenti nel Comune di Sant’Agata de’ Goti, ad osservare un periodo di 14 giorni complessivi di quarantena presso la propria abitazione di residenza".