Benevento, Ufficio Tributi: la UIL si oppone allo spostamento

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

Scrive il segretario della Uil Fpl Benevento Antonio Pagliuca: Da giorni si vocifera di un possibile spostamento degli sportelli dell'Ufficio Tributi del Comune di Benevento dal Palazzo adiacente al Megaparcheggio ex Amts alla sede comunale di Palazzo Mosti. La Uil Fpl esprime il proprio totale disaccordo circa questa eventualità, che rappresenterebbe soltanto una fonte di disagio per gli utenti, soprattutto anziani e portatori di handicap e per la qualità del lavoro dei dipendenti.

Infatti l'attuale sede presenta tutte le caratteristiche per ospitare al meglio gli utenti e i lavoratori. Non va dimenticato che di recente sono stati compiuti anche dei lavori di ristrutturazione in tal senso. In più l'ubicazione consente un rapido accesso sia per chi si debba recare in loco con mezzi propri sia per chi debba utilizzare i mezzi pubblici. Da questo punto di vista è evidente che la sede di Palazzo Mosti non presenta le stesse caratteristiche per cui ci sfugge quale possa essere il beneficio derivante dall'eventuale spostamento. Se poi si pensa all'organizzazione del lavoro, va ricordato che nel Palazzo nei pressi del Megapacheggio sono presenti anche altri uffici comunali quali quelli di demografia, Urbanistica ecc, nonché gli sportelli per la riscossione delle tasse comunali. Appare evidente, quindi, che per gli utenti, sia di grande importanza avere a portata di mano nello stesso luogo diversi servizi.

Pertanto la Uil Fpl chiede con forza all'Amministrazione Comunale di desistere da tale proposito per evitare i disagi illustrati che, ripetiamo, andrebbero a colpire in particolare le categorie meno protette, quali anziani, disabili ecc., che troverebbero la sede di Palazzo Mosti di estrema scomodità.