Benevento corsaro a Frosinone: nel mirino il record di punti del Palermo

- Sport IlVaglio.it
Caldirola, a segno a Frosinone
Caldirola, a segno a Frosinone

Il Benevento dei record espugna il capoluogo ciociaro e, nella notte del primo goal in Serie B del giovane bomber Di Serio, mette sempre più nel mirino il record di punti (86) detenuto dal Palermo, distante ora tre punti.

Allo “Stirpe” di Frosinone, scrive il sito ufficiale della società giallorossa come sintetico commento della gara, la Strega di mister Inzaghi fa tutto nel primo tempo: vantaggio giallorosso al 7’ con il centravanti trentino, pareggio laziale ad opera di Brighenti e uno-due fatale di Caldirola e Tello che regalano ai sanniti un'altra vittoria.

Lunedì sera, 27 luglio alle ore 21, gli stregoni saranno nuovamente in campo al “C. Vigorito” per affrontare il Chievo di Aglietti vittorioso per 4-1 contro il Cittadella.

***

Il tabellino:

Frosinone-Benevento 2-3

Frosinone: Bardi, M. Gori (62' Maiello), Dionisi, Haas, Beghetto, Salvi (76' Tribuzzi), Novakovich (67' Ardemagni), Brighenti (K), Szyminski, Ciano (46'Paganini), Krajnc. A disp: Iacobucci, Bastianello, Verde, Citro, Ariaudo, Matarese, Vitale. All. Nesta

Benevento: Montipò, Caldirola, Kragl (71' R. Insigne), Tello (83' Del Pinto), Maggio (K), Tuia, Improta (83' Pastina), Di Serio (65' Moncini), Sau (71' Hetemaj), Schiattarella, Barba. A disp: Manfredini, P. Gori, Rillo, Sanogo, Basit, Gyamfi, Gentile. All. Inzaghi

Marcatori: 7' Di Serio (B), 30' Brighenti (F), 38' Caldirola (B), 40' Tello (B), 59' Dionisi (F).