Con un piccolo aiuto dei nostri lettori... Se credi che Il Vaglio.it debba continuare a fare informazione indipendente, sostienilo: ecco come

- Politica Istituzioni di Carlo Panella

Cari lettori, da cinque anni, quotidianamente, verificate il nostro giornalismo indipendente, non soggetto ad alcun potere e che ha come scopo la completa e accurata informazione dei lettori.

Il Vaglio.it non è schierato: politicamente, socialmente, culturalmente. Questo tipo di giornalismo è poco praticato in Italia, paese nel quale l'informazione, quando non è esplicitamente di parte, risponde agli interessi degli editori. Questi sono perlopiù imprenditori che, attraverso l'influenza esercitabile dai giornali e dalle tv, mirano ad aumentare il loro potere di incidenza nei rapporti sociali.

L'Associazione Il Vaglio.it invece, nel suo piccolo, risponde alla figura dell'editore puro, quello che esiste solo per pubblicare questo quotidiano online.
***

Se vuoi praticare, e non solo predicare, il giornalismo indipendente, negli articoli devi riportare, analizzandoli, i fatti, senza riguardi per nessuno. Inevitabilmente, scrivendo in tal modo, finisci per pestare i piedi a coloro che non vogliono intralci e normalmente non ne subiscono dalla diffusa "informazione" compiacente che, anche quando non omette e riporta la notizia, non spiega, non ricorda, non denuncia, non evidenzia magagne, menzogne e contraddizioni.

***
Il Vaglio.it, come ben sapete, il giornalismo indipendente lo pratica, potendo contare sulla passione e sull'esperienza di chi vi scrive, vissute come impegno civile e gratuito.

Ma, da un lato, anche pubblicare Il Vaglio.it costa e, dall'altro lato, una testata come la nostra solo ai singoli, propri lettori può chiedere un sostegno per farvi fronte.

E noi qui ve lo chiediamo, perché, senza falsa modestia, riteniamo che questo nostro libero e indipendente giornalismo sia stato e sia utile per i sanniti (ovunque vivano) e per il Sannio territorio nel quale, per storia, condizioni economiche e culturali, non è semplice esporsi personalmente, se si deve chiamare in causa con nome e cognome chi comanda e influisce, assumendosene ogni responsabilità, come appunto fa Il Vaglio.it.

***
Svolgiamo ogni giorno, anche con accuratezza e misura, un servizio civile e ai cives (ai cittadini) qui ci rivolgiamo per riceverne un piccolo aiuto economico secondo le loro possibilità.

Parafrasando, la bella canzone dei Beatles: andiamo avanti con un piccolo aiuto dei nostri lettori (With little help from our readers). Grazie. Ecco come fare:


per donare il tuo contributo a sostegno del quotidiano Il Vaglio.it clicca di seguito per farlo online tramite PayPal

oppure fallo online tramite bonifico bancario intestato ad Associazione Il Vaglio - Iban IT 72 J 02008 15010 00010 3350102