Il Comune di Benevento insiste nel voler sfrattare il centro sociale Depistaggio e annuncia il passaggio alle vie legali

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

Mastella fa mettere penna su carta per mandar via dalla struttura comunale del mancato pattinodromo, abbandonata, gli attuali occupanti del centro sociale Depistaggio che l'hanno resa attiva dal 2000. Il Comune di Benevento ha scrtto una lettera di preannuncio di sfratto, a firma del dirigente Vincenzo Catalano. Sull'argomento Il Vaglio.it ha già detto la sua (clicca qui per leggere l'articolo del direttore Panella) qualche giorno fa. Sembrava, però, che, date le molte proteste suscitate, anche con petizioni e data la vasta solidarietà raccolta dagli occupanti, l'improvvido annuncio di sgombero fatto da Mastella fosse rimasto senza seguito.

Invece no. Il dirigente comunale ha appena scritto che se è vero che il 28 novembre del 2000, in via provvisoria, l'allora amministrazione guidata dal sindaco Viespoli, concesse l'uso dell'abbandonata struttura di Via Mustilli, per 3 anni, quell'autorizzazione è scaduta, il 27 novembre 2003. Il dirigente ha poi anche fatto accenno a una revoca di tale autorizzazione alla quale nulla comunque ha fatto seguito, dato che il centro sociale ininterrottamente ha continuato e continua a operare e a svolgere iniziative dal momento della sua occupazione, nel 2000...

Da qui "l'invito" dell'Amministrazione Mastella agli operanti a rilasciare l'immobile libero da persone e cose entro dieci giorni dal ricevimento della richiesta del Comune. Con un'avvertenza: se lo sgombero non avverrà, il Comune avvierà un'azione legale contro chi vi opera per occupazione di un immobile comunale senza averne il titolo.

Il "preavviso di sfratto" della Giunta Mastella è avvenuto proprio alla vigilia di un''assemblea pubblica in Piazza Torre (nei pressi della Chiesa di S. Bartolomeo) a Benevento sull'utilizzo degli spazi sociali indetta per venerdì 16 giugno, dal centro sociale Depistaggio, dal centro sociale L@p asilo 31 e dall'Asd Atletico Brigante, dalle ore 17 al 19.30.

*

Sull'argomento leggi anche: Dopo la sortita del sindaco su Csa Depistaggio e L@p Asilo 31, ecco il "Manifesto a sostegno degli spazi sociali e culturali della città di Benevento"