Alternativa Popolare di governo a Roma col Pd e di governo a Benevento con Mastella: in Consiglio nasce il gruppo composto da Antonio Puzio, Mimmo Franzese, Angela Russo

- Politica Istituzioni IlVaglio.it
La consigliera comunale Angela Russo
La consigliera comunale Angela Russo

Cambia e... non cambia la geografia dell'assise comunale di Benevento. Non è un paradosso: leggendo infatti la nota diffusa alla stampa da Alternativa Popolare del Sannio (a seguire) si comprende come ci sia un distacco dalla casa madre (Mastella) ma non dall'appoggio all'amministrazione, per quanto questa Ap - che è l'evoluzione della specie Ncd - a livello nazionale sia decisamente alleata con il Partido Democratico e ne condivida le vicende di governo, mica bruscolini. Qui in città, invece, i neo adepti continueranno ad essere un sostegno per il sindaco Mastella alimentando un cortocircuito davvero difficile da spiegare se non attribuendolo all'irrazionalità della politica 2.0. Il nuovo gruppo all'interno del Consiglio, quindi, comprende Antonio Puzio, eletto con Forza Italia e fin troppo presto in attrito con il suo partito, Mimmo Franzese, alfiere della Lista Mastella ora addirittura coordinatore cittadino della sua nuova compagine, ed Angela Russo, entrata a palazzo Mosti grazie a Noi Sanniti con Mastella. Dietro le quinte, ovviamente, si staglia la figura di Claudio Mosè Principe, ritornato - sapientemente introdotto da filtri stampa (leggi) - nel ruolo di abile manovratore delle vicende politiche cittadine che il tempo e la lontananza non hanno scalfito.

Così, dunque, recita la nota diffusa alla stampa da Ap: "I consiglieri comunali di Benevento Antonio Puzio, Mimmo Franzese ed Angela Russo hanno aderito ad Alternativa Popolare. Lunedì (17 luglio, Ndr) sarà depositata al Comune la richiesta di costituzione del gruppo consiliare di Ap, che, come determinato dai consiglieri, avrà come capogruppo Antonio Puzio.

L'ufficialità dell'adesione arriva dopo la riunione svoltasi (sabato 15 luglio, Ndr) fra il coordinamento provinciale di Alternativa Popolare, per cui erano presenti il sindaco di Limatola Domenico Parisi, il vicesindaco di San Leucio del Sannio e presidente Ato rifiuti Giovanna Tozzi, il sindaco di Pago Veiano e componente Eic Mauro De Ieso, Vincenzo Sangregorio, Francesco Farese, il vicepresidente della Provincia Francesco Rubano e il membro della direzione nazionale Luigi Barone, il responsabile organizzativo regionale Claudio Principe ed i tre consiglieri. A loro, che hanno ribadito l'intenzione di supportare l'azione dell'Amministrazione comunale, sarà affidata la strategia politico-amministrativa al Comune di Benevento"

"Diamo il benvenuto in Alternativa Popolare - ha dichiarato il componente della direzione nazionale Luigi Barone - ad Antonio Puzio, Mimmo Franzese ed Angela Russo che apporteranno sicuramente un prezioso contributo al partito. Ap, grazie anche all'intenso lavoro che in questi giorni sta svolgendo Claudio Principe, è ormai un progetto politico in costante crescita sul territorio. In attesa dello svolgimento del congresso, per il quale si è già aperto il tesseramento, il coordinamento provinciale ha inoltre varato una ristrutturazione dell'organizzazione. Francesco Farese è stato nominato portavoce provinciale del partito, a lui dunque la responsabilità sulla comunicazione di Ap. Mimmo Franzese è stato designato invece quale coordinatore cittadino. Nelle prossime settimane di intesa con il portavoce provinciale e con il coordinamento dovrà quindi nominare la segreteria cittadina del partito. Angela Russo inoltre entra nel coordinamento femminile di Ap. Divengono membri del coordinamento provinciale Antonio Puzio che sarà responsabile provinciale dell'organizzazione e dei rapporti con la Regione ed Antonio Verga responsabile provinciale dei rapporti con il Parlamento. Con le nuove adesioni che affiancano l'eccellente gruppo costituito in questi anni - queste le conclusioni di Barone - rilanceremo ancor di più l'azione politica sul territorio ponendo in essere sinergie importanti sul piano provinciale, regionale e nazionale".