Beni statali al Comune di Benevento: OK dall'Agenzia del Demanio

- Politica Istituzioni IlVaglio.it
Spina Verde
Spina Verde

Comunica l'ufficio stampa di Palazzo Mosti: Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, e l'assessore alle Politiche Economiche, Maria Carmela Serluca, rendono noto che l’Agenzia del Demanio ha inviato, in questi giorni, il parere positivo in merito alla domanda presentata dal Comune di Benevento, in data 28/12/2016, per l'acquisizione a patrimonio comunale di alcuni beni di proprietà dello Stato. In particolare era stata richiesta l’attribuzione a titolo non oneroso di una parte dell’area occupata dall’impianto sportivo del Club bocciofilo San Modesto in via Palermo, di una parte dell'area su cui vi è il Centro Sportivo Libertà (ex Cral) in via Nazzareno Cosentini e di parte dell'area su cui è collocata la Spina Verde al Rione Libertà.

La delibera per il trasferimento dei tre beni di proprietà dello Stato, per i quali è stata espressa opinione favorevole, dovrà essere approvata dal Consiglio comunale che si terrà a settembre. Per quanto concerne l'area della Spina Verde, una volta trasferito il bene, si potrà procedere a completare la procedura di accatastamento e a stipulare, almeno per l’Auditorium, il contratto con il Conservatorio Statale di Musica “N. Sala” che aveva già dato la propria disponibilità a prenderlo in concessione, ma che, fino a questo momento, non aveva potuto procedere proprio perché gli atti non erano perfezionati.