Delcogliano su stipendi Trotta e piano traffico per Benevento - Bologna

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

L’Assessore alla Mobilità del Comune di Benevento, Felicita Delcogliano, rende noto: In data odierna, all’incontro, da lei fissato già da tempo, e tenutosi presso l’Ufficio Gestione Traffico del Comune di Benevento, hanno partecipato: il rappresentante legale della società Trotta Bus Services SpA, Dott. Mauro Trotta, il Direttore della stessa, Ing. Francesco Volpe, il Vice Sindaco, Avv. Mario Pasquariello, il Dirigente del Settore Mobilità, Dott. Andrea Lanzalone, ed il RUP, Ing. Giuseppe Soreca. Nel corso dell’incontro, l’assessore Delcogliano ha comunicato alla ditta Trotta l’avvenuta predisposizione della determina dirigenziale di liquidazione del corrispettivo per il servizio TPL svolto nei mesi di maggio, giugno e luglio 2017. Emissione resasi possibile a seguito dell’avvenuto rilascio nella giornata di ieri, del documento di regolarità contributiva (DURC) nei confronti della società Trotta. Ha altresì comunicato che il Settore Finanze del Comune provvederà con carattere di urgenza all’emissione del bonifico bancario in favore della società Trotta, che contestualmente si è impegnata ad effettuare i pagamenti arretrati degli stipendi ai propri dipendenti.

E’ seguita la discussione e quindi la definizione del piano traffico da attuare in occasione della gara di calcio del Benevento che si svolgerà nella giornata di sabato, comprendendo anche il servizio di bus navette che faciliterà l’accesso dei tifosi allo stadio senza l’utilizzo della propria autovettura, nell’auspicio che venga revocato lo sciopero dichiarato da alcune organizzazioni sindacali, non sussistente più la motivazione che lo aveva determinato. Il suddetto piano traffico è stato trasmesso tempestivamente, per quanto di propria competenza, alla Questura di Benevento.

I rappresentanti dell’Amministrazione Comunale hanno manifestato la propria soddisfazione per i risultati raggiunti, ed esortano in ogni caso la cittadinanza ad evitare per quanto più possibile l’utilizzo della propria autovettura per recarsi allo stadio.