Incontro a Napoli: raggiunta un'intesa per la costruzione del depuratore

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

Raggiunta un’intesa di massima per la costruzione del depuratore (e relativo collettamento) della città di Benevento nel corso dell’incontro tenutosi nel pomeriggio dell'11 settembre a Napoli tra il sindaco Clemente Mastella e il commissario straordinario unico per il coordinamento e la realizzazione degli interventi funzionali a garantire l’adeguamento alle sentenze di condanna della Corte di giustizia dell’Unione europea in materia di collettamento, fognatura e depurazione delle acque reflue, professor Enrico Rolle.

L’accordo - si legge nella nota di palazzo Mosti - prevede il trasferimento al Commissario delle attività gestionali. In pratica, il Comune realizzerà il progetto preliminare mentre al Commissariato spetteranno, invece, la redazione del progetto definitivo, l’indizione della gara e la realizzazione dei lavori, da realizzarsi d’intesa con Comune e Regione. Di conseguenza, la Regione provvederà a trasferire al Commissariato l’attuale finanziamento e anche gli eventuali ulteriori stanziamenti necessari a completare l’opera.

L’ipotesi di convenzione dovrà ora essere sottoposta all’approvazione della Giunta comunale e della Giunta regionale della Campania.