Al Triggio riapre la sede del Nuovo Magnifico Visbaal

- Cultura Spettacolo IlVaglio.it
Peppe Fonzo, fondatore del Nuovo Magnifico Visbaal
Peppe Fonzo, fondatore del Nuovo Magnifico Visbaal

Scrivono gli organizzatori: Il 7 ottobre alle 19 la sede del Nuovo Magnifico Visbaal sarà inaugurata in via Felice Fimbrio (nel rione Triggio), in Benevento. Una festa per ricominciare perché "dopo i fanghi siamo molto più belli", è questo lo spirito che anima il Magnifico Visbaal pronto ad affrontare una nuova stagione teatrale dopo il forzato stop dettato dall'alluvione del 2015 che distrusse il vecchio spazio culturale. Una nuova sede nel rione pùà antico della città, il Triggio, a pochi metri dal Teatro Romano e dall'Università, sarà luogo di cultura e di teatro per il Nuovo Magnifico Visbaal.

Sabato 7 ottobre una festa che vuole aprire lo spazio alla città che è anche una conferenza stampa nel corso della quale si dettaglierà il cartellone della rassegna di teatro contemporaneo 2017/18, ricco di nomi e di idee, al quale si aggiungono quattro serate di cabaret e si illustreranno le nuove attività della compagnia. Come anteprima della rassegna (che avrà inizio nel prossimo mese di novembre) uno spettacolo inaugurale prodotto da Magnifico Visbaal Teatro. Il 14 ottobre, alle 21:00, sarà in scena Fosco (storia de nu matto) di e con Peppe Fonzo.

Uno spettacolo ispirato a “lu Frasulino”, brano dialettale assolutamente sconosciuto di Domenico Modugno, che mescola la narrazione teatrale a momenti musicali e altre perle del cantautore salentino (lu Salinaro, Sciccareddu mbriaco. La sveglietta),scavando nella tradizione popolare dell'entroterra meridionale.

"Ricordiamo che la vecchia sede del Magnifico Visbaal Teatro è andata distrutta dalla tremenda alluvione del 15 ottobre 2015 che ha cancellato nostro spazio ma non il nostro progetto artistica afferma Peppe Fonzo, anima del Magnifico Visbaal - In questi due anni il nostro lavoro non si è mai fermato. Abbiamo raccolto donazioni da tutta Italia per la ricostruzione, attestati di stima, ma niente dalle istituzioni. Oggi le acque torbide dell’esondazioni sono alle spalle e possiamo dire orgogliosi che il Magnifico Visbaal Teatro ritornerà alla ribalta cittadina più bello e più forte di prima. Invitiamo dunque tutta la città alla festa di inaugurazione". <a href=