Edilizia scolastica, 16 scuole sannite destinatarie dei fondi regionali. Mortaruolo: rendere sicuri i luoghi della formazione è urgente

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

“Sono sedici i progetti esecutivi individuati dalla Regione Campania, relativi ad altrettanti Comuni della provincia di Benevento, che sono stati inseriti nella programmazione triennale 2015-17 cui destinare prioritariamente le risorse finanziarie riservate all'area di intervento relativa all'edilizia scolastica. Si tratta di interventi che prevedono la messa in sicurezza e l'adeguamento strutturale e antisismico degli edifici, nonché la costruzione di nuovi immobili in sostituzione di quelli gravati da elevato rischio sismico”. Ad annunciarlo attraverso una nota è il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.
“Entro 45 giorni dalla data di esecutività della delibera – prosegue Mortaruolo – il Gruppo di Lavoro procederà a un'istruttoria tecnico amministrativa per la classificazione degli interventi da ammettere a finanziamento a valere sulle risorse del Patto per il Sud. Procede quindi l'impegno della Regione Campania e in particolare dell'Assessorato alla Pubblica Istruzione, guidato da Lucia Fortini, nel far sì che la scuola abbia un profilo prioritario nella nostra road map. Rendere sicuri e accoglienti i luoghi della formazione e dello studio è urgente, è possibile, è un fattore di sviluppo e occupazione”.

Ecco di seguito gli interventi del Sannio inseriti nella programmazione triennale:

1. San Salvatore Telesino - Progetto esecutivo rielaborato degli interventi straordinari di ristrutturazione, miglioramento, messa in sicurezza, adeguamento sismico ed efficientemente energetico della Scuola Media “San Giovanni Bosco” - euro 1.350.000,00

2. Moiano - Progetto esecutivo cantierabile dei lavori di ristrutturazione edilizia: adeguamento sismico, efficientemente energetico, riqualificazione urbana del complesso scolastico “Don Roberto Cesare” - euro 2.535.164,72

3. Paolisi - Realizzazione di un plesso scolastico comunale: scuola materna, elementare e media - 4.664.597,50

4. Morcone - Miglioramento sismico ed energetico con bonifica, ristrutturazione e riqualificazione urbana dell’edificio scuola media “De Filippo” - euro 3.000.000,00

5. Cautano - Lavori di ristrutturazione edilizia (adeguamento sismico, efficientemente energetico, riqualificazione urbana) del plesso scolastico - euro 1.297.049,30

6. Durazzano - Progetto esecutivo cantierabile dei lavori di ristrutturazione edilizia: adeguamenti sismico - efficientemente energetico - riqualificazione urbana del plesso scolastico - euro 2.796.916,48

7. Paduli - Lavori di messa in sicurezza e riqualificazione del polo scolastico sito alle vie Ranaldo - Marmorale - euro 1.071.544,30

8. Cerreto Sannita - Lavori di messa in sicurezza sismica, ristrutturazione e manutenzione straordinaria dei locali della scuola media “Mazzarella” e “Giustianiani” siti in Cerreto Sannita - euro 798.752,81

9. Forchia - Lavori di messa in sicurezza, ristrutturazione e manutenzione straordinaria dell’edificio scuola materna sito alla via Misciuni - euro 405.000,00

10. Circello - Lavori di ristrutturazione e adeguamento sismico della scuola secondaria di primo grado “F. Guicciardini” ubicata in Circolo alla via del Lecco - Corso Municipio - euro 998.621,24

11. Melizzano - Ristrutturazione, adeguamento sismico, efficientemente energetico Istituto Comprensivo “Salvo D’Acquisto” - euro 1.155.000,00

12. Foglianise - Lavori di adeguamento sismico, messa in sicurezza ed efficientemento energetico dell’edificio adibito a scuola dell’Infanzia - euro 1.500.000,00

13. Ceppaloni - Ristrutturazione con adeguamento sismico istituto Comprensivo “G. Mazzini” in via Cretazzo - euro 900.000,00

14. Montefalcone di Val Fortore - Adeguamento e messa in sicurezza dell’immobile sito in via Fortore destinato a Istituto Comprensivo Statale - euro 1.330.000,00

15. Pietrelcina - Messa in sicurezza, ristrutturazione e manutenzione straordinaria edificio scolastico scuola media “Francesco Paga” - euro 730.260,93

16. Amorosi - Lavori di completamento delle strutture scolastiche e spazi annessi all’Istituto Comprensivo - euro 3.439.200,00

***

La Regione Campania ha destinato al contempo 55 milioni di euro, originariamente stanziati dalla Legge regionale 1/2009, per l’ultimazione degli interventi ammessi a finanziamento con decreto dirigenziale n. 10 del 18 febbraio 2010 che non sono risultati ammissibili a finanziamento a valere sul POR FESR 2007-2013 e per la copertura finanziaria degli interventi ex legge n. 1/2009 e s.m.i. ammessi al programma POR FESR 2007-2013m che necessitano di risorse diverse da quelle programmate sul POR 2007-2013.