L'opposizione a Palazzo Mosti: Si discuta il conflitto di interessi di Serluca

- Politica Istituzioni IlVaglio.it
Da sinistra Nicola Sguera, Marcellino Aversano e Italo Di Dio
Da sinistra Nicola Sguera, Marcellino Aversano e Italo Di Dio

I consiglieri comunali di Benevento di opposizione Francesco De Pierro, Italo Di Dio, Marialetizia Varricchio, Cosimo Lepore, Raffaele Del Vecchio, Floriana Fioretti, Marianna Farese, Nicola Sguera e Marcellino Aversano hanno inoltrato una richiesta di convocazione urgente della Civica Assise per affrontare la delicata questione dell'incompatibilità e/o conflitto di interessi del vicesindaco Serluca a causa dei rapporti Asia-Spin-Off. Di seguito il testo integrale della richiesta:
Richiesta di convocazione consiglio comunale urgente. Al segretario generale, Dott.ssa Maria Carmina Cotugno, e al presidente del Consiglio comunale dott. Luigi De Minico.
I sottoscritti consiglieri comunali, ai sensi dell’art. 48 del Regolamento del Consiglio comunale di Benevento premesso che - Asia Benevento Spa, Società Partecipata del Comune di Benevento, lo scorso 29 dicembre 2017, attraverso l’Amministratore Unico Donato Madaro, ha sottoscritto un protocollo d’intesa per attività di consulenza con la società Firm Spin-Off Unisannio, società di cui il vice-sindaco, assessore al Bilancio e al Controllo Analogo (quindi con delega diretta sui conti della stessa Asia) detiene un quota partecipativa del 7,69%;
considerato che - Il vicesindaco Maria Carmela Serluca, sia in una nota di risposta al consigliere del Pd Marialetizia Varricchio del 27 marzo, sia nella conferenza stampa congiunta del 5 aprile con i vertici di Asia, sottolineava che i rapporti tra Asia Benevento Spa e la società Firm Spin-Off Unisannio srl, non comportassero oneri per l’Asia e che fossero a titolo esclusivamente gratuito verificato che - diversamente da quanto asserito dal vice-sindaco Serluca, il giorno 7 novembre 2017, Asia Benevento Spa, risultava aver già conferito, mediante affidamento diretto, alla società Firm Spin-Off Unisannio srl un incarico per attività di consulenza tecnico scientifica “finalizzata alla realizzazione di un piano per l’aggiornamento del modello di organizzazione e controllo” per un importo complessivo di 5mila euro;
chiedono - la convocazione del Consiglio comunale in seduta urgente per la trattazione del seguente ordine del giorno: “Partecipazione societaria del vice-sindaco Maria Carmela Serluca nella società FIRM srl Spin-Off Unisannio e relativo profilo di incompatibilità e/o conflitto di interessi”, affinché il vice-sindaco Serluca, in uno al Sindaco Pro Tempore, forniscano i dovuti chiarimenti al Consiglio comunale e indi tale organo possa esprimersi in merito a tale delicata problematica.
Firmato: Francesco De Pierro Italo Di Dio Marialetizia Varricchio Cosimo Lepore Raffaele Del Vecchio Floriana Fioretti Marianna Farese Nicola Sguera Marcellino Aversano