Rinviato a giudizio il segretario generale della Provinicia Franco Nardone

- Cronaca IlVaglio.it
Franco Nardone
Franco Nardone

Il giudice per l'udienza preliminare presso il Tribunale di Benevento, Flavio Cusani, ha rinviato a giudizio Franco Nardone, segretario generale della Provincia di Benevento: l'accusa formulata dalla sostituta procuratrice della Repubblica, Maria Isabella Scamarcio, è di abuso di ufficio. Nel luglio del 2016, Nardone dichiarò la decadenza dalla carica dell’allora presidente e direttore facente funzioni dell’Asea, Alfredo Cataudo. L'Asea acronimo che sta per Agenzia Sannita per l'Energia e l'Ambiente, è un'azienda speciale della Provincia. La prima udienza dibattimentale è stata fissata per il prossimo 11 dicembre. Per il GUP non sussistono le cause di inconferibilità o di incompatibilità addotte da Nardone per motivare la sua decisione.

La vicenda ha avuto un suo complesso sviluppo anche in sede amministrativa nella quale da ultimo, il 26 giugno scorso, il Consiglio di Stato ha statuito l'illegittimità della revoca di Cataudo, confermando la precedenza sentenza del Tribunale Ammnistrativo Regionale.