Domani, lunedì 22 ottobre a Benevento chiuse le scuole di ogni ordine e grado

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

"Scuole di ogni ordine e grado chiuse domani": con questo stringato post, sulla sua pagina facebook, il sindaco della città, Clemente Mastella, ne ha dato l'annuncio alle 22.23 di oggi. La motivazione è un allarme per un annunciato maltempo di colore arancione, quindi abbastanza serio, fornito dalla Protezione Civile Regionale, dalle 22 di oggi alle 22 di domani. Sempre sulla stessa pagina, Mastella due ore prima, si era limitato testualmente a scrivere: "Per domani occorre avere molta attenzione e segnalare eventuali problemi . C’è una allerta arancione. In particolare negli uffici pubblici e nelle scuole e nelle strade prestare molta attenzione". Poi, dopo la decisione, ha pure indossato i panni del buon padre di famiglia, alle 23.01 con un altro post e qualche affanno verbale: "Ormai il tempo climatico è talmente bizzarro che ho preferito chiudere le scuole per prevenire l’imprevedibile . Agli studenti dico però: studiate".
***
Nel Bollettino Ufficiale odierno della Protezione Civile, precisamente, è riportato un avviso di criticità idrogeologica e idraulica in cui si legge: "
Dalle ore 22.00 di oggi domenica 21 Ottobre 2018 e fino alle ore 22.00 di lunedì 22 Ottobre 2018:
Livello di criticità: Moderata per rischio idrogeologico diffuso su tutte le zone di allerta.
Livello di allerta: Codice colore: arancione su tutte le zone di allerta.
Seguirà avviso di criticità per rischio idrogeologico ed idraulico a partire dalle ore 22.00 di oggi 21 ottobre 2018 e fino alle ore 22.00 di domani 22 ottobre 2018".
***
Di seguito il testo del Dispositivo Sindacale del 21/10/2018, delle ore 22.20:
CHIUSURA PRECAUZIONALE SCUOLE CITTADINE DI OGNI ORDINE E GRADO PER IL 22/10/2018
-
IL SINDACO
- PREMESSO che per il giorno di domani 22/10/2018 è stato diramato un “AVVISO REGIONALE DI ALLERTA ARANCIONE N. 55/2018;
-VISTO il messaggio e mail/telefax “Direzione Generale per i Lavori Pubblici e la Protezione Civile, Giunta Regionale della Campania, U.O.D. 06 - Emergenza e Post-Emergenza Sala Operativa Regionale – Centro Situazioni soru@pec.regione.campania.it, Tel 081 2323111 Fax 081 2323860 Da: SALA OPERATIVA REGIONALE PROTEZIONE CIVILE – CE.SI. OGGETTO: BOLLETTINO PREVISIONALE DELLE CONDIZIONI METEOROLOGICHE PER LA REGIONE CAMPANIA Prot. 18 DEL 21/10/2018;
VISTO l’avviso regionale di allerta n. 55/2018, per condizioni metereologi avverse ai fini di Protezione Civile per il rischio meteo, idrogeologico e idrico, con previsione di fase operativa prevista con allerta ARANCIONE anche per l’area di zona 4 (Alta Irpinia e Sannio);
- CONSIDERATO che le menzionate comunicazioni SO.RU. “AVVERTONO e AVVISANO I SINDACI “… a provvedere agli adempimenti di legge e del TUEL posti a loro carico……….”;
-VALUTATA la situazione, che può presentare pericolo per le aree interessate della Regione Campania, così come già attuato anche da altri Comuni delle Regione, solo in via PRECAUZIONALE è opportuno provvedere alla chiusura delle scuole cittadine;
- RICHIAMATA la L.24/02/1992 n.225; -RICHIAMATI gli artt.50 e 54 del D.Lvo.18/08/2000, n.267
ORDINA
- la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado in via PRECAUZIONALE per il solo giorno di lunedì 22/10/2018;
- di onerare il Comando di Polizia Municipale di ogni utile verifica;
- di onerare il Settore LL. PP. di porre in essere quanto necessario per la salvaguardia della pubblica e privata incolumità;
- di onerare il Settore Ambiente-Traffico di quanto necessario per la predisposizione ed organizzazione del caso;
- di onerare la TROTTA Bus per quanto di diretta competenza;
- di onerare la GESESA per tutti gli adempimenti di competenza;
- di onerare l’ASIA per tutti gli adempimenti di competenza;
Notificare, a mezzo E Mail/Fax, la presente Ordinanza ai sotto elencati destinatari: Prefetto di Benevento, Questura di Benevento, Comando Provinciale Carabinieri e Guardi di Finanza di Benevento, Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Benevento, Comando Polizia Municipale di Benevento, Al Dirigente ; Al Dirigente Settore OO.PP., alla Sala Operativa Regionale Unificata (SORU);
Dare la massima diffusione a mezzo stampa.
Avverso il presente provvedimento può essere proposta impugnazione dinanzi all’ Autorità Giudiziaria competente, nei termini di legge, con espressa avvertenza che la proposizione del ricorso non pregiudica l’esecutività dell’atto in questione.
Benevento, lì 21.10.2018
F.to Mario Clemente Mastella