Attivato a Benevento un centro per i disturbi del comportamento alimentare

- Ambiente Sanità IlVaglio.it

Scrive l'ufficio stampa dell'Asl di Benevento: E' stato attivato, presso il Dipartimento di Salute Mentale della Asl situato in via Grimoaldo Re a Benevento, il primo Centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare pubblico della provincia che sarà parte integrante della rete regionale. Il servizio sarà attivo tre giorni a settimana (lunedì e mercoledì dalle ore 14 alle 20 e venerdì dalle ore 8 alle 14) e offrirà le seguenti prestazioni: visita psichiatrica, colloquio psicologico e valutazione psicodiagnostica, visita medica internistica/endocrinologica; visita nutrizionale; valutazione funzionale; riabilitazione nutrizionale; psicoterapia individuale e familiare; gruppi psicoeducativi rivolti a utenti e familiari; attività riabilitative di tipo espressivo e risocializzante.

I Disturbi del Comportamento Alimentare sono rappresentati da un gruppo di patologie complesse accomunate da un'alterazione del rapporto della persona con il cibo, che nasce da un disagio psichico e che causa a sua volta conseguenze significative sul funzionamento personale e sullo stato di salute. Vi rientrano l'anoressia nervosa, la bulimia nervosa e il binge eating disorder (disturbo caratterizzato da abbuffate incontrollate). Attualmente costituiscono un importante problema di salute pubblica, considerato che per l'anoressia e la bulimia, negli ultimi decenni, c'è stato un progressivo abbassamento dell'età di insorgenza, tanto che sono sempre più frequenti diagnosi prima dei 12 anni. Il che può comportare un rischio maggiore di danni permanentti secondari soprattutto a carico dei tessuti che non hanno ancora raggiunto piena maturazione come le ossa e il sistema nervoso centrale.

Per informazioni e per prenotare un colloquio conoscitivo è possibile contattare il referente del centro, dott. Marino, durante gli orari di apertura allo 0824/308625.