Elezioni Consiglio Provinciale di Benevento: i commenti

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

Scrive Raffaele Del Vecchio, animatore della lista "Sannio, Campania, Europa": "Un dato politico che emerge dal risultato delle elezioni provinciali è che la lista Sannio Campania Europa rappresenta il 46% del voto ponderato del centrosinistra nel Sannio. La nostra lista rappresenta un'iniziativa politica di coalizione, sulla linea di Nicola Zingaretti, che, ampliando l'offerta elettorale del Partito Democratico, ha concorso a rappresentare un'alternativa alle liste del centrodestra, le quali tuttavia hanno conseguito una netta vittoria determinata tendenzialmente dalla presenza di un Presidente della Provincia già eletto lo scorso ottobre. Grazie di cuore a tutti gli amministratori del PD candidati nella lista e un particolare, doveroso riconoscimento ai rappresentanti delle forze alleate per il decisivo contributo politico ed elettorale alla nostra comune iniziativa. Auguri di buon lavoro al Sindaco di Telese Pasquale Carofano, risultato eletto in Consiglio Provinciale”.
*
Scrive il segretario provinciale del PD, Carmine Valentino: Le elezioni di secondo grado per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Benevento si sono svolte in condizioni di straordinaria difficoltà per il Partito Democratico. Come è noto, lo scorso 31 ottobre, elezioni simili a quelle di ieri avevano condotto alla Presidenza della Provincia il candidato alternativo a quello del centro-sinistra e del PD. Per la prima volta, quindi, da quando è in vigore questo bizzarro sistema elettorale che vede i cittadini privati del sacrosanto diritto di scegliere i propri rappresentanti provinciali, la competizione si è giocata avendo ben chiaro che la guida dell’Ente, con un lungo mandato tutto ancora da esperire, fosse nelle mani di una guida alternativa al PD. A tutto questo, si sono altresì aggiunte le note e ingiustificate differenziazioni di alcuni di noi che hanno, a un tempo, condotto (com’era peraltro facilmente prevedibile e previsto) ad un allentamento del vincolo di appartenenza oltreché ad una inutile dispersione di voti a discapito del miglior esito conseguibile. Nonostante tutto, il buon risultato ottenuto rappresenta un solido e considerevole punto di ripartenza del partito nel contesto provinciale. Un punto da alimentare ed arricchire, con rinnovato spirito inclusivo, in funzione delle importanti scadenze politico-elettorali del prossimo 26 maggio quando, oltre alle più impegnative elezioni europee dal dopoguerra, saranno chiamati al voto il 35% dei comuni sanniti per il rinnovo dei relativi Consigli comunali. Rispetto a questi appuntamenti, il Partito Democratico Sannita metterà in campo tutto l’impegno, il lavoro e le disponibilità necessarie e funzionali agli obiettivi di rilancio del centrosinistra. Obiettivi da cui dipende il futuro del nostro Paese e delle nostre Comunità. Buon lavoro agli eletti in Consiglio Provinciale, confidando in una loro fattiva e propositiva azione amministrativa nell’interesse esclusivo del Nostro Sannio.

*

Scrive Leonardo Ciccopiedi, responsabile provinciale organizzativo di Forza Italia: Il risultato delle elezioni del Consiglio Provinciale di Benevento è per me motivo di grande gioia ed orgoglio. Forza Italia sta lavorando ad un virtuoso processo di rinnovamento della sua classe dirigente, che vede l’avanzata di giovani talentuosi ed appassionati come Domenico Parisi, primo tra gli eletti con 7998 voti ponderati. Con le due liste a sostegno del Presidente Di Maria, conquistiamo la maggioranza nel consiglio e portiamo avanti energie nuove. Esperienze di successo, Sindaci che si sono distinti per la propria capacità di aggregare sui nomi di decine e decine di amministratori locali. Agli eletti i miei migliori auguri di buon lavoro! Il vento azzurro passa pertanto anche per il Sannio! Il prossimo appuntamento elettorale è datato 26 maggio con le elezioni Europee e le amministrative, che impegneranno molti comuni della provincia di Benevento, in cui il centrodestra, speriamo unito, prevarrà senza alcun dubbio.

* Scrive il Sindaco di Puglianello, Francesco Maria Rubano, formula un caloroso augurio di buon lavoro al neo-consiglio provinciale di Benevento. "A tutti i colleghi che stanno per insediarsi rivolgo un affettuoso abbraccio e un grande in bocca al lupo per quella che sarà senz'altro un'avventura straordinaria al servizio della comunità sannita: intensa, formativa, emozionante e stimolante. Sono sicuro che con la loro passione, la loro professionalità e disponibilità sapranno coadiuvare al meglio il presidente De Maria alla guida dell'ente. L'obiettivo primario deve essere quello di rilanciare il nostro territorio e fare in modo che offra sempre più risorse e cola opportunità sul piano dello sviluppo e delle infrastrutture".
*

Scrive Francesco Matarazzo, candidato alle elezioni provinciali nella lista “Sannio, Campania, Europa”: Nella nostra provincia, la lista “Sannio Campania Europa” ha rappresentato una novità nel campo della sinistra, in sintonia rispetto al percorso tracciato sul piano nazionale. Non è un caso che i nostri interlocutori sono stati coloro che, all’interno della larga area di sinistra (c’era anche DEMA), hanno scelto di sostenere le nostre tesi, in netta discontinuità con il recente passato.
Ciò è avvenuto nel contesto di elezioni provinciali che chiamano al voto consiglieri e sindaci, e su cui sarebbe opportuno che le forze parlamentari riflettano sulla necessità di uscire fuori da questo limbo e decidere, in modo conclusivo, se abolire totalmente le provincie, o tornare ad un sistema in cui possano esprimersi democraticamente tutti i cittadini.

I numeri dimostrano che siamo una forza fondamentale per la ripartenza del fronte progressista, soprattutto se si prende atto della inesorabile e schiacciante vittoria delle liste di centrodestra. Uno dei meriti del successo inaspettato della nostra lista è certamente quello di aver provato a sperimentare modalità e pratiche basate da uno spirito collettivo, che sfuggono dalle logiche del capo e dell’uomo solo al comando. Esprimo i miei sinceri auguri di buon lavoro a Pasquale Carofano, consigliere provinciale eletto nella nostra lista, certo che porterà avanti le istanze di tutte le comunità che hanno permesso la sua elezione.

Ora occorre non disperdere le energie che si sono spese per questa campagna elettorale, ma allargare a chi era estraneo a questa competizione, e costruire nel Sannio una aggregazione che riunisca il Campo dei Progressisti e Civici per rappresentare il mondo del lavoro, gli esclusi, i più deboli, gli sfruttati.