Il corteo per celebrare la Liberazione e i parlamentari di Benevento in tutt’altre faccende affaccendati…

- Opinioni IlVaglio.it

L'occasione davvero pubblica, quindi ufficiale, della Festa nazionale della Liberazione dal nazifascismo in città è stata il corteo organizzato nella mattinata del 25 Aprile dall'ANPI provinciale. Dove, stando alle cronache (leggi quella del Vaglio), qualche assenza pure si è notata. In particolare (ma non solo) della deputazione sannita, cioè dei rappresentanti del territorio sannita nelle istituzioni che hanno ritrovato 'senso' compiuto proprio all'indomani del 25 Aprile, con l'avvento dell'Italia Repubblicana e Democratica.

Chissà che non sia stata l'onda lunga dell'effetto maxiponte, quel “Sannio che vola” piuttosto che stare con i piedi in terra, in movimento da Cuba a Dubai in barba a qualsiasi morso di crisi, con una “impennata di prenotazioni, itinerari a lungo raggio”. Causa, infatti, la “distanza ravvicinata tra la Pasqua il 21 aprile, e l'anniversario della Liberazione (appunto, Ndr)”, il “popolo sannita non si è fatto sfuggire la chance di staccare la spina, pianificare le partenze con largo anticipo e partire verso le mete più disparate” (ha scritto Il Mattino, 20 aprile). Naturalmente avidi, i lettori, di sapere in che modo sarà stato impiegato - da chi non ne gode - l'importo di uno o più redditi di cittadinanza.

E quindi: tra chi in Riviera si rammarica “di non poter sfornare, dopo averle preparate con le proprie mani, le pastiere” a chi è “ospite della suocera, ottima cuoca”, gustando “culatello e prodotti tipici” locali, a chi opta per un ritrovo “in famiglia con la moglie” o “nel casertano... con il rammarico di non poter partecipare in città alla processione del Gesù morto perché ancora a Roma”, a chi approfitta “di questi giorni per riposarsi” o “si rigenererà” nel luogo natio, l'appuntamento con il classico corteo (processione laica ) deve essere apparso come un pericoloso inciampo politico. Forse perché troppo di parte. Come in effetti è: dalla parte del Paese.