Rione Libertà: serra in casa per coltivare marijuana, arrestato 25enne

- Cronaca IlVaglio.it

Aveva organizzato una sofisticata serra per coltivare marijuana, nella zona del rione Libertà, il pusher arrestato nel pomeriggio del 3 maggio dagli uomini della Squadra Mobile e della Squadra Volante di Benevento. Gli agenti, attraverso attività investigative preliminari, avevano monitorato l’abitazione dell’uomo e poi sono passati all’azione, accedendo nello stabile. All’interno hanno così trovato un vano in cui era montata una tenda, adibita a serra con moderni sistemi per garantire la produzione delle piante di stupefacente. Oltre a 6 piante in coltivazione, sono stati recuperati circa 250 grammi di sostanza essiccata e naturalmente tutto il materiale utilizzato per la produzione rapida di stupefacente. Tra le varietà sequestrate, contenute in diversi barattoli, anche la pericolosa “Amnesia” nota per le sue qualità affini alle droghe pesanti. Per il giovane, un venticinquenne beneventano senza precedenti, sono così scattate le manette, con l’accusa - conclude la nota diffusa alla stampa - di coltivazione ai fini di spaccio ed è finito ai domiciliari.