Semifinale di ritorno al Vigorito ammantata di giuste premesse: nessuna logica speculativa sul risultato dell'andata. Bucchi: vogliamo vincere

- Sport IlVaglio.it

C'è un rischio esorcizzato in partenza, nell'accostarsi alla semifinale di ritorno dei play/offs di serie B fra il Benevento ed il Cittadella in programma allo stadio Vigorito: quello della 'svalutazione' della gara. Le parole spese in questi giorni dai protagonisti, infatti, sono state tutte improntate – come era doveroso fare e come doverosamente è stato fatto, e non per mera retorica calcistica – non alla prudenza, né alla speculazione sul risultato dell'andata (che salutò il successo giallorosso per 1 a 2). “Giocheremo conme se fossimo ancora sullo 0/0”, ha detto il tecnico beneventano Bucchi in sede di conferenza stampa di presentazione della partita. L'eco veneta la si può valutare attraverso, ad esempio, quanto Manuel Iori ha riferito a trivenetogoal.it : “Non vedo perché non possiamo andare a vincere 2-0 a Benevento, avevamo fatto tre gol a La Spezia poi il Var l’ha annullato per un centimetro... Crediamo nella grande impresa”. O il mister Roberto Venturato a www.padovagoal.it: “Non dobbiamo assolutamente mollare, bisogna recuperare per prima cosa le energie, dovremo provare fino alla fine a ribaltare la gara di ritorno”. Sono le premesse giuste, insomma, perché non solo si assista a novanta minuti di sano agonismo senza troppe limitazioni, ma anche ad un incontro che esalti il sapore del play/off e lo condivida col pubblico che, presumibilmente, affollerà gli spalti dell'impianto di via Santa Colomba con una (non tanto...) segreta speranza nel cuore di fede giallorossa: ripetere la cavalcata vincente di due stagioni fa.

Dopo la rifinitura nella mattinata di venerdì 24 al Tombolato, nel pomeriggio il Cittadella è partito per il ritiro di Benevento. Mister Venturato perde Proia, fermato dal Giudice sportivo, il resto della squadra a disposizione. Diffidati Branca, Panico e Siega. Questi i 23 convocati:

Portieri: 1 Paleari Alberto 22 Maniero Luca

Difensori: 3 Benedetti Amedeo 5 Adorni Davide 6 Parodi Luca 13 Camigliano Agostino 15 Frare Domenico 18 Drudi Mirko 24 Ghiringhelli Luca 26 Rizzo Alberto 29 Cancellotti Tommaso

Centrocampisti: 4 Iori Manuel © 7 Schenetti Andrea 11 Siega Nicholas 20 Pasa Simone 23 Branca Simone 25 Maniero Luca 28 Bussaglia Andrea

Attaccanti: 9 Moncini Gabriele 17 Panico Giuseppe 19 Scappini Stefano 30 Finotto Mattia 32 Diaw Davide.

Dal canto suo, invece, nister Bucchi ne ha convocati 24, e cioè:

Portieri: 12 Montipò, 22 Gori, 32 Zagari

Difensori: 18 Gyamfi, 5 Antei, 35 Caldirola, 13 Tuia, 15 Costa, 14 Volta, 7 Di Chiara, 3 Letizia, 11 Maggio

Centrocampisti: 25 Bandinelli, 8 Tello, 4 Del Pinto, 10 Viola, 36 Vokic, 34 Crisetig

Attaccanti: 9 Coda, 29 Asencio, 27 F. Ricci, 16 Improta, 19 R. Insigne, 17 Buonaiuto.