Dehors della discordia - Polemiche dimenticate, mastelliani compatti

- Politica Istituzioni IlVaglio.it
Clemente Mastella
Clemente Mastella

Dopo le continue polemiche sui social e sui media, con protagonisti esponenti della maggioranza di centrodestra al Comune di Benevento, guidata dal 2016 dal berlusconiano Clemente Mastella, l'ufficio stampa del sindaco ha diramato poco fa la seguente nota, secondo la quale, gli scontri, anche con minacce di dimissioni, sono stati composti. E infatti il comunicato testualmente recita: "Questa mattina i capigruppo di maggioranza (Molly Chiusolo, Giovanni Quarantiello, Mimmo Franzese per delega di Antonio Puzio, Luigi Scarinzi e Giovanni Zanone) hanno incontrato il sindaco Clemente Mastella a Palazzo Mosti, in vista dei prossimi appuntamenti consiliari, tra cui il riequilibrio di bilancio.

Nel corso della riunione, improntata alla massima collaborazione, i capigruppo hanno ribadito, laddove ce ne fosse bisogno, la compattezza della maggioranza nel portare avanti l’attuazione del programma nell’interesse della cittadinanza. Il tutto a partire dalla questione del regolamento dei dehors che, non appena sarà pervenuto il via libera da parte della Soprintendenza, verrà portato all’attenzione del Consiglio comunale per la definitiva approvazione.