Grazie alla CNA Campania Nord l’artigianato sannita sbarca a Ravello

- Economia Lavoro IlVaglio.it
Annarita De Blasio
Annarita De Blasio

Scrivono gli organizzatori: La CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa) Campania Nord, con la direttrice territoriale di Benevento, Annarita De Blasio, mette a segno un nuovo importante risultato per le aziende sannite: il gemellaggio con Ravello in occasione, lunedì 12 agosto, all’interno della quarta edizione di Calici di stelle, di “Astri ed estri artigianali”: la manifestazione dove i prodotti sanniti saranno mostrati in un percorso visivo, animato dal quartetto di sassofoni a cura dei Filarmonici di Benevento.

Salvatore Di Martino, primo cittadino del Comune della Costiera amalfitana, si è detto entusiasta della sinergia tra i due territori, il suo e quello dell’entroterra sannita: “La nostra tradizione fatta di turismo e musica sarà arricchita dalla vostra fatta di alto artigianato, di cibo e di produzione vitivinicola importante quanto e come la locale. Vogliamo abbracciare, facendo da volano, non solo la storia della Costiera ma quella della Campania tutta”. Saranno la meravigliosa cornice di Palazzo Confalone coi viali e i giardini di Ravello, a ospitare i produttori sanniti.

Maria Rosaria Sammarco, della famiglia proprietaria di Palazzo Confalone e titolare della casa vinicola "Ettore Sammarco" di Ravello, ha spiegato, con belle parole, la decisione di accogliere gli artigiani tra le splendide mura del residenza gentilizia del XIII secolo, famosa per aver ospitato il musicista Richard Wagner.

“Vogliamo coniugare l’accoglienza degli ospiti con l’enogastronomia e la musica. La nostra casa vinicola è una realtà strutturata che affonda le sue radici negli Anni ’60. Palazzo Confalone lo sta per diventare. E’ per questo che apriamo quello che è un monumento storico, ai prodotti dell’alto artigianato. La nostra azienda è cresciuta poco alla volta, come immagine abbiamo sempre scelto il nostro lavoro, il nostro prodotto. Sappiamo, così, quanto sia importante mostrare al meglio l’eccellenza a cui si perviene. Il tempo non ha scalfito lo splendore di Palazzo Confalone, noi miriamo ad arricchirlo”. Così Antonella Fusco sarà protagonista di performance in cui verranno mostrati gli abiti realizzati con stoffe ricercate e artigianali; presente coi suoi abiti di nicchia la Mood clothing and accessories; spazio ai gioielli scultura di Chiara Voliani; ai Pizzi e Ricami di Mirella; ai profumi ‘La Pelagia’ di Petronilla Liucci; alle scenografie a cura dei Ceramisti di Cerreto e San Lorenzello, con le ceramiche dei maestri: Gedeone, Elvio Sagnella, Salvatore Troiano, Piero Marcuccio, Ottavio Coppola e Michele Festa; estetica e acconciature a cura di Iscaro parrucchieri, Maria Cristina Gianvito e Rita Nardone.

Presso i giardini del Comune, durante l'esecuzione dei Filarmonici di Benevento, sarà presente un giovane artista, Alex Santamaria, che dipingerà tra “musica jazz, improvvisazioni e contaminazioni”.

In percorso creativo saranno infine presenti come espositori: Anna Di Lorenzo per Interior my french style; Sole luna di Nicolina Iermano; Ninì creazioni artigianali di Ilaria Porto; La Pelagia di Petronilla Liucci; Bijoux Viro; Degra Moda e Accessori; Eres Artist di Alessandra Viola e il Consorzio Sale della terra con la performance “Tu sei telaio”.