Chiare le censure verso i consiglieri PD e M5S di Benevento, si attende la posizione rispetto al nuovo Governo

- Politica Istituzioni IlVaglio.it

C'è un Meetup, ovvero un gruppo di persone 'connesse' da un interesse comune, che sembra non derogare, qui a Benevento, all'ortodossia grillina, ed è quello denominato Partecipazione a 5 Stelle. Svolge attività che coinvolgono dal basso, iniziative anche di pubblica utilità sul territorio, con toni poco concilianti nell'agone politico. Un impegno volto a cogliere in fallo l'avversario, ma evidentemente anche il compagno di viaggio.

L'ultima esternazione, riguardante il primo Consiglio Comunale dopo la ripresa estiva (leggi sul Vaglio.it), non ha fatto prigionieri, sia verso il M5S che verso il PD.

“Noi siamo sempre presenti... ma dove stanno le consigliere del Movimento?”: la bacchettata a Farese e Mollica arriva, dolorosa, al centro della mano, e va molto più in profondità della semplice constatazione di una occupazione 'fisica' dello scranno in assise comunale, segnando in evidenza un confine fra giustezza (di alcuni) e inadeguatezza (di altre). E passiamo ai democratici: “I due consiglieri comunali appartenenti al PD diano spiegazioni in merito” all'uscita dall'aula al momento di un voto comunque ininfluente sul piano numerico (la maggioranza non era posta in discussione), ma 'identitario' per ruolo ricoperto in Consiglio: qui emerge invece la purezza d'intenti assoluta che si sostanza nella formula della “gravità politica” perché “perché costoro avrebbero dovuto votare contro l’approvazione dei debiti fuori bilancio” - come appunto avrebbe fatto il Meetup Partecipazione a 5 Stelle.

Insomma, per capirci con un esempio 'allargato' a livello nazionale: coinvolto in quanto 5 Stelle, il gruppo, se avesse dovuto votare la fiducia parlamentare al Governo Conte di screziata e diversa colorazione, è probabile che si sarebbe espresso contro, dato il riflesso territoriale.

E però, visto l'interesse dimostrato nel dimostrare lo scarso interesse altrui (del PD) – verso la cosa pubblica, l'opinione pubblica, la pubblica decenza -, sarebbe interessante comprendere da quale parte oggi si volga e in quale solco si collochi l'azione del Meetup Partecipazione a 5 Stelle, rispetto al nuovo Governo nazionale, così snebbiando il cielo sopra palazzo Mosti con altrettanta, opportuna chiarezza.