Il presidente di Altrabenevento interviene a sostegno di una gornalista e critica la Camera di Commercio

- Politica Istituzioni IlVaglio.it
Gabriele Corona
Gabriele Corona

Gabriele Corona presidente dell’associazione Altrabenevento ha diramato questo pomeriggio una nota d’accusa alla Camera di Commercio di Benevento e a sostegno della giornalista sannita Teresa Ferragamo, del giornale online Sannio page, in passato addetta stampa della stessa Camera di Commercio. Corona ricostruisce lo svolgimento di una recente conferenza stampa e sostiene che Ferragamo sarebbe stata “aggredita verbalmente“ dal direttore generale della Camera, Roberto Pierantoni da Macerata, perché si sarebbe “permessa di fare una domanda legittima”. Quale? Il costo della manifestazione ‘Terra di Falanghina’ che alla Camera si stava presentando.

In particolare, l’irritazione del direttore, secondo Corona, sarebbe aumentata quando Ferragamo ha fatto notare che “sul sito della Camera di Commercio gli atti vengono pubblicati con grande ritardo, nonostante le norme sulla trasparenza”. “Il direttore maceratese ha negato decisamente, ma la giornalista – continua Corona - ha proprio ragione perché si nota facilmente che il sito della Camera del Commercio non è aggiornato”.

“La segnalazione – prosegue Corona - però ha sortito i suoi effetti. Infatti sull'albo Camerale sono state pubblicate oggi cinque delibere della Giunta tutte assunte il 9 ottobre ma finora rimaste nel cassetto. Perché?”. Corona infine ha chiesto al presidente della locale sezione dell’Assostampa, Giovanni Fuccio, di intervenire a sostegno della giornalista. La nota di Altrabenevento è delle 17.52. Nessun commento o replica in merito è giunta finora (20.35) ai giornali dalla Camera di Commercio.