Mario Pepe: i miei vitalizi sono nella dichiarazione dei redditi

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

In risposta alla nota, pubblicata, del gruppo Insieme Protagonisti (leggi), così scrive il sindaco di San Giorgio del Sannio, Mario Pepe: "I simpatici detrattori che mi onorano della loro cattiveria sanno, ma io lo ribadisco, che i miei vitalizi sono acclarati nella dichiarazione dei redditi. Essi sono frutto, come per tutti i deputati e senatori, dei versamenti fatti. Quasi la metà viene trattenuta dallo Stato all’atto della presentazione della dichiarazione dei redditi. I cittadini lo sanno e sanno anche quanto io sia generoso nel considerare i bisogni e le esigenze di coloro che sono in difficoltà. All’atto della mia candidatura da Sindaco, misi a disposizione il mio conto corrente presso la Banca Popolare ed il Banco di Napoli. Si possono sempre consultare e constatare ciò che presso le Banche è depositato, si scoprirà che non sono un ricco epulone. Ed io, dopo la scoperta, riderò con maggiore gioia. Vorrei sapere anche i depositi di quelli che non godono dei vitalizi e conoscere le meravigliose storie di possessori di depositi. Come sono stati acquisiti? Da quale reddito provengono? Come si spiega tutto ciò? Ai posteri l’ardua sentenza!".