Uno Sportello per la tutela dei diritti dei Minori a Benevento

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Giovedì 27 aprile 2017, alle ore 10:00 presso l’ Auditorium “Gianni Vergineo” del Museo del Sannio di Benevento, la Società Italiana di Sociologia, con il patrocinio della Provincia di Benevento, organizza una tavola rotonda dal titolo “Uno Sportello per la tutela dei diritti dei Minori a Benevento”. La finalità dell’incontro - scrive la responsabile della So.I.S. per la Campania, Anna Maria Mollica - è rendere finalmente operativo un importante servizio pubblico dedicato alla protezione dell’infanzia e dell’adolescenza, i cui presupposti erano stati creati attraverso un protocollo d’intesa per una sede decentrata del Garante regionale, sottoscritto nel 2014 presso il Comune di Benevento.

Lo Sportello, aperto al pubblico per ricevere le segnalazioni al Garante riguardanti violazioni dei diritti dei minori, avrà il compito di istituire un osservatorio sul disagio minorile, al fine di mappare il territorio attraverso una banca dati in grado di fornire strumenti d’intervento mirati. A diciannove secoli dall’Institutio Alimentaria, estesa anche a Benevento da Traiano e rappresentata in un pannello del famoso Arco cittadino, si spera di compiere un moderno atto di concreta attenzione verso quell’infanzia e adolescenza che negli anni Cinquanta del secolo scorso alimentava in città il “mercato dei Valani”, una vergognosa compravendita di lavoro minorile.

*

Alla tavola rotonda del prossimo 27 aprile parteciperanno: il garante regionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza Cesare Romano; il sindaco di Benevento Clemente Mastella; l’assessore comunale alle Politiche Sociali Patrizia Maio; la dirigente della Polizia di Stato Lorena Capolupo; la componente del Comitato UNICEF Antonella Rosella; il coordinatore della Caritas diocesana Angelo Moretti. Porteranno i saluti il presidente della Provincia di Benevento Claudio Ricci e la presidente nazionale della Società Italiana di Sociologia Patrizia Magnante. Il coordinamento è a cura di Anna Maria Mollica, responsabile So.IS per la Campania e componente della Consulta regionale per la tutela dei diritti dei Minori.