Colpo grosso dell’Olimpia: preso l’opposto Daniela Foniciello

- Sport - Comunicato stampa

Cala l’asso l’Olimpia Volley San Salvatore Telesino che si è assicurata le prestazioni del forte opposto Daniela Foniciello. Era questo, dunque, il nome top secret trattato da alcune settimane dalla società del presidente Antonio Campanile.

La Foniciello per la categoria è un vero e proprio lusso, oltre che un’atleta la cui fama e tecnica valica i confini regionali. Infatti, - ricorda la nota diffusa alla stampa - viene ricordata anche per la promozione in A2 con il New Volley Gricignano dove è stata assoluta protagonista, oltre ai vari campionati di Serie B fino ad ora disputati. Al netto delle riconferme il lavoro del ds Ernesto Avitabile è stato certosino e capace di puntellare la rosa in tutti i suoi reparti.

Quella a disposizione di mister Paolo Salomone, è una vera e propria corazzata che proverà a puntare ad essere protagonista del Girone B del campionato di Serie C, ma ancora prima della Coppa Campania dove l’Olimpia affronterà le altre formazioni beneventane in un girone di qualificazione che certamente sarà tutto da vivere, e di centrare la promozione diretta in B2. “Abbiamo acquistato un’atleta di spessore assoluto, ricca di esperienza e con un tasso tecnico notevole. Tutto ciò – ha commentato il ds Avitabile – fa della Foniciello certamente una delle giocatrici più forti della regione. Riuscire a portarla a San Salvatore Telesino è per noi un enorme soddisfazione . Credo che vederla giocare nel palazzetto di via Cortopasso, sarà una delizia non solo per i tifosi ma anche per gli appassionati di volley. Personalmente credo che con lei in squadra sognare non è proibito”.

Sembra essere raggiante e con tanta voglia anche la stessa atleta che si è detta molto felice di aver scelto l'Olimpia. “Ho avuto subito un buon dialogo sia con il ds Ernesto Avitabile, con il quale ho avuto il primo approccio, che con il presidente Antonio Campanile – ha commentato la Foniciello –, entrambi mi sono parse persone solari e disponibili e dopo avermi spiegato gli obiettivi della società, non potevo rifiutare. Io spero di poter dare il giusto apporto tecnico e la giusta esperienza per contribuire a centrarli tutti. Personalmente darò il massimo, come sempre, e spero di potermi migliorare sia umanamente che come giocatrice. Credo che quest'anno il mio motto principale sarà quello di divertirmi in ogni momento. Vorrei vivere un anno in estrema serenità e credo che questo sia l'ambiente adatto. Non mi resta che fare un grosso in bocca al lupo a tutta la società, alle mie compagne di squadra ed ovviamente a me stessa”.

Il mercato dell’Olimpia ora, sembrerebbe virtualmente chiuso ma il massimo dirigente telesino non chiude la porta ad eventuali nuovi arrivi. “Credo che il nostro mercato sia chiuso – ha detto Campanile – anche se abbiamo ancora alcuni nodi da sciogliere, ‘federali’, a cui tengo particolarmente. Il frutto dei nostri sforzi è figlio di un lavoro di programmazione serio che parte dal settore giovanile. È in atto, anche un discorso di collaborazione con le diverse società della Valle Telesina”.