Campana Futsal, esordio negativo in campionato

- Sport - Comunicato stampa

Campana Futsal sconfitta in casa contro il Calvi per 2-1 nella prima giornata di campionato. L'unica rete grigionera è stata ad opera di Alfonso Lanni, per il quale è "stata una gara combattuta fino all'ultimo secondo, dove secondo me si affrontavano due tra le squadre più forti di questo strano campionato, se così si può chiamare; secondo il mio modesto parere non meritavamo affatto la sconfitta, abbiamo costruito molto di più dei nostri avversari ma ci è mancata quella cattiveria giusta in zona gol. In più a noi mancavano anche pedine importanti e chissà che gara avremmo visto se fossimo stati al completo. Comunque i complimenti vanno fatti anche al Calvi per aver sfruttato al massimo le occasioni avute, oltre ad aver dimostrato di essere ben organizzati e forti". Compresa la coppa, sono tre le sconfitte consecutive della Campana Futsal in questo inizio di stagione, ma Lanni ritiene che "bisogna distinguere le cose: in coppa Campania eravamo ancora in rodaggio, siamo una squadra nuova, con tanti elementi che si stanno ancora conoscendo e posso dirti che in futuro cresceremo sempre di più. Per quanto riguarda il prosieguo del campionato resto fiducioso, anzi convintissimo, che difficilmente perderemo altri punti; siamo una grande squadra e lo dimostreremo già da sabato prossimo contro il Virtus San Nazzaro".

*

Il tabellino:

Campana Futsal - Calvi 1-2

Reti: 13' pt Lanni (CF), 30' pt Mariano (C); 15' st Iannace.

Campana Futsal (quintetto iniziale): Martini; Lanni, Della Marca, De Angelis, Federici. A disp.: De Cicco; Mercurio, Micco, Ciampino, Abate, De Mare. All.: Valentino Saracino (Vincenzo Ficociello assente per lavoro).

Calvi (quintetto iniziale): Timoteo; Franzese, Russo, Iannace, Zullo. A disp.: Tirelli; Arigliani, Mariano, Marcarelli, Chiusolo, Parziale. All.: Giuliano Mignone.