Comune di Frasso Telesino, sottoscritto il contratto decentrato 2017

- Economia Lavoro - Comunicato stampa

La Uil Federazione Poteri Locali ha reso noto che presso il Comune di Frasso Telesino è stato sottoscritto il contratto collettivo decentrato integrativo per i dipendenti valevole per l’anno 2017.

Le risorse decentrate per l’anno 2017, pari ad € 30.114,45, sono state così ripartite: progressioni economiche orizzontali pregresse € 11.664,09; indennità di comparto € 4.507,50; lavoro straordinario € 1.457,00; indennità per compiti di responsabilità € 1.600,00; indennità rischio € 1.320,00; progetti di lavoro e performance € 8.222,97; nuove progressioni economiche orizzontali (2 cat. C e 1 cat. B) € 1.342,89. La produttività verrà erogata previa valutazione della performance di ciascun lavoratore, in coerenza coi criteri approvati con deliberazione di giunta comunale n. 70 del 6.11.2017. Sarà tenuto conto dell’effettiva presenza in servizio e della corretta prestazione lavorativa.

“Avevamo detto che il 2017 – hanno dichiarato Antonio Pagliuca e Raffaele Fonzo (Uil Fpl sannita) - doveva essere l’anno del rilancio delle politiche per il miglioramento della macchina burocratica dell’Ente, e così è stato. Abbiamo portato a casa le prime tre progressioni economiche orizzontali, dopo anni d’attesa, e c’è già l’intesa per ripetere l’operazione nel 2018. Ci corre l’obbligo di ringraziare il segretario comunale Maio e il responsabile finanziario Iannucci per aver accolto le richieste della Uil Fpl e del rappresentante sindacale unitario Formichella”.