Distretti turistici, Mortaruolo: “Franceschini ha firmato i decreti”

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

“Il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Dario Franceschini ha firmato i decreti di istituzione dei distretti turistici campani dopo il via libera della Regione Campania, nello scorso mese di dicembre, alla delimitazione dei distretti turistici così come previsto dalla Legge 106/2011 anche per le aree interne. Due i distretti che coinvolgono il Sannio: Viaticus e Matese”. Così - attraverso una nota diffusa alla stampa - il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.

“Il decreto regionale – ricorda Mortaruolo – con la planimetria relativa alla delimitazione dei territori comunali era stato trasmesso al Ministero dell'Economia e delle Finanze e al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali per la loro istituzione con decreto ministeriale. Istituzione che qualche ora fa è avvenuta per rispondere in tempi rapidi alle istanze del nostro territorio che vuole investire sul turismo come asset strategico di crescita e sviluppo delle aree interne”.

Il primo distretto turistico denominato VIATICUS coinvolge 19 Comuni: Apollosa, Ariano Irpino, Benevento, Buonalbergo, Casalbore, Casalduni, Castelfranco in Miscano, Ceppaloni, Fragneto Monforte, Ginestra degli Schiavoni, Greci, Montecalvo Irpino, Morcone, Paduli, Ponte, Pontelandolfo, San Leucio del Sannio, Sant'Arcangelo Trimonte e Torrecuso.

Il secondo denominato MATESE coinvolge 10 Comuni: Castelvenere, Cerreto Sannita, Cusano Mutri, Faicchio, Guardia Sanframondi, Pietraroja, Puglianello, San Lorenzello, San Lupo e San Salvatore Telesino.