Fave, pancetta, pecorino: ad Airola

- Cultura Spettacolo - Comunicato stampa

Giunge alla XI edizione la Sagra tipica locale dedicata alle fave, alla pancetta e al pecorino, organizzata dal Comitato Corso Caudino San Pasquale con il patrocinio della Pro Loco, Comune di Airola, l’Unione Provinciale Artigiani Piccole Imprese di Benevento e dalle ACLI Arte Spettacolo Benevento.

Sabato 19 e Domenica 20 Maggio, ad Airola, nel piazzale interno del Convento dei Frati Francescani al Corso Caudino, prenderà il via un evento che sin dalla sua origine ha sempre contribuito alla promozione e valorizzazione di antiche tradizioni enogastronomiche legate al territorio. Due giorni tra i sapori contadini, musica e divertimento. Sabato 19 maggio, a partire dalle ore 20,30 si ballerà con il “Trio del Sannio”, una serata live dedicata interamente ai balli di gruppo; domenica 20 Maggio, sarà la volta del “Popolo di Vascio” con pizziche, tarante e tarantelle. Si tratta di un viaggio enogastronomico per scoprire i sapori di un tempo, un momento di forte aggregazione sociale in cui gli ospiti saranno accolti da un clima di festa e ospitalità. Due giorni quindi da trascorrere in un clima di divertimento, immersi nei suggestivi spazi verdi del Convento di San Pasquale.

La sagra “Pancetta Fave e Pecorono” - conclude la nota diffusa alla stampa - è divenuta nel tempo un’attrazione per parecchi turisti che ogni anno raggiungono Airola per immergersi nel fascino semplice e genuino dei prodotti del territorio, un richiamo turistico enogastronomico che mira a valorizzare le tipicità del luogo.