Torna "Il trionfo del tempo e del disinganno"

- Cultura Spettacolo - Comunicato stampa

Per il 25° anno consecutivo, e senza interruzioni, torna Il Trionfo del Tempo e del Disinganno, il ciclo di musica medievale, rinascimentale e barocca itinerante in luoghi storici del territorio. E, anche quest'anno, ricorda una nota, il tutto è stato possibile grazie alla disponibilità di Comuni, Enti, Istituti di Cultura, Parrocchie e Associazioni, e all'abnegazione e alla generosità dei tanti soci e collaboratori (musicisti e relatori), che con passione e competenza offrono al territorio un piccolo servizio culturale. Come sempre, l'ingresso resta gratuito e libero.

La rassegna è promossa dall'Associazione Culturale "Ave Gratia Plena" e dall'Associazione Culturale "Francesco Durante" in collaborazione con Comuni e Associazioni delle province di Caserta, Benevento, Salerno e Foggia, e si articola da domenica 17 giugno a domenica 28 ottobre 2018 (il programma completo sul sito: www.trionfo.altervista.org).

I luoghi sede dei concerti sono rilevanti per la bellezza delle architetture e delle decorazioni e per il suggestivo carico di memorie. E sono scelti così da essere il più possibile in sintonia con le musiche in programma e da garantire il pieno coinvolgimento degli spettatori. Anche per questo, prima di ogni concerto si terrà una breve visita guidata. Tutti i 7 concerti di questa edizione saranno centrati sul confronto, nel corso di oltre tre secoli di storia, tra la civiltà musicale (e la danza antica) a Napoli e le altre grandi capitali (culturali) d'Europa. I 7 eventi del ciclo "Medievalia" condurranno il pubblico partecipante indietro nel tempo, per rivivere e toccare con mano aspetti della civiltà medievale.