Cai, la presentazione in città del calendario delle iniziative 2019

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Da decenni, ormai, numerosissime persone, in Campania, attraverso le Sezioni del Club Alpino Italiano, operano, da volontari, e senza alcun tornaconto economico, per la tutela, la valorizzazione e la promozione delle montagne della Regione. Accomunati dalla stessa passione per la montagna e per il proprio territorio, spendono il proprio tempo libero tracciando sentieri e curandone la manutenzione e la pulizia, promuovono e stimolano la pratica in sicurezza di tutte le attività che possono essere svolte in ambiente montano, riscoprono e valorizzano le antiche vie di comunicazione e di passaggio percorse da pastori, pellegrini e viandanti, promuovono convegni, studi ed iniziative dirette volte alla salvaguardia del mondo rurale. "Frutto" di tutto questo lavoro è il Calendario Regionale delle Attività, che quest'anno è giunto alla sua sedicesima edizione, e che racchiude tutte le iniziative che saranno realizzate nel 2019 dalle singole Sezioni, in associazione tra esse o con altre associazioni e/o istituzioni presenti sul territorio. La sua presentazione avverrà sabato 19 gennaio, alle ore 10, presso la sala storica Pacca dell'Archivio di Stato di Benevento, n via De Vita.

In Campania il Club Alpino Italiano - ricorda la nota diffusa alla stampa - vanta otto sezioni (Avellino, Benevento, Caserta, Castellammare di Stabia, Cava dè Tirreni, Napoli, Piedimonte Matese e Salerno) e tre sottosezioni (Nusco, Montano Antilia e Ischia-Procida). Esse svolgono attività di escursionismo, alpinismo, alpinismo giovanile, arrampicata, scientificoculturali, di tutela dell'ambiente montano, speleologia e sci.