Forza e Coraggio, arriva il primo stop in stagione

- Sport - Comunicato stampa

La Forza e Coraggio è incappata nella prima sconfitta stagionale arrivata per mano del Baiano nel match di andata del secondo turno di Coppa Campania Promozione. 4-1 il punteggio finale per gli avellinesi con la squadra di mister Liccardi senza “big” e con tantissimi giovani calciatori in campo. Al termine del match, ed anche in vista del prossimo in campionato sul campo del Saviano, abbiamo ascoltato mister Ezio Liccardi. Queste le sue parole affidate ad una nota diffusa alla stampa: “Il risultato di ieri era stato da noi preventivato perché, per scelta, abbiamo dato spazio a chi aveva bisogno di assaporare i novanta minuti. A questi sono stati aggiunti tanti under 19 che lunedì sera avevano giocato la prima gara del loro campionato. Abbiamo trovato di fronte un Baiano alla ricerca di un sorriso in vista della trasferta di Montoro che ha messo in campo la sua squadra titolare. Al di là di questo avrei voluto dai miei ragazzi un atteggiamento diverso perché sono sicuro che con più applicazione avremo potuto tenere ancora aperto il discorso qualificazione. Ora testa a domenica. Sarà per noi un esame di maturità perché attualmente il Saviano sta attraversando un momento di esaltazione tale da poter asfaltare qualunque avversario sbagli l'approccio. È una squadra cinica e spietata che va al sodo senza fronzoli. Ho due allenamenti per far capire ai miei ragazzi come interpretare questa gara. Domenica ci sarà da sudare ed i ragazzi devono farsi trovare pronti altrimenti i rischi di trascorrere una brutta domenica aumenteranno vertiginosamente. Non siamo mai passati in svantaggio e questa situazione dovrà essere presa in esame per capire che tipo di partita fare. Noi non abbiamo niente da perdere e se continuiamo ad essere come quelli visti finora ce la giocheremo ad armi pari ed a viso aperto. Loro cercheranno i 3 punti per allontanarci dalla lotta al vertice ma noi faremo di tutto per continuare a vivere questo folle momento”.