Bollettini ASL sul coronavirus - Critiche da Solopaca

- Ambiente Sanità - Comunicato stampa

Scrive Salvatore D'Onofrio da Solopaca: Gentile Direttore, dal 22 marzo è attiva la sezione del sito dedicata all'emergenza CoVID-19 dell'ASL BN con il bollettino quotidiano dei positivi al virus. Dei primi cinque comunicati usciti fino ad oggi, ben tre presentano dati errati. I comunicati del 22 e del 23 marzo riportano il totale di 13 positivi, conteggiando un ricoverato di Solopaca all'AO San Pio (con evidente erroneo riferimento a Salvatore Calabrese deceduto il 19 marzo). Il totale è dunque 12 contagiati e non 13. La notizia di un presunto nuovo ricoverato di Solopaca ha destato confusione e preoccupazione nel comune già gravemente segnato dalla perdita di un operatore sanitario assai stimato benvoluto.

Il comunicato del 26 marzo riporta correttamente il numero complessivo di attuali 13 positivi ma la tabella di ripartizione dei contagiati calcola erroneamente 3 positivi a Guardia Sanframondi (1 + 1 = 3 !!!) e conteggia zero il positivo al CoVID19 di Torrecuso.

L'ASL, dopo tante pressioni, ha annunciato come un grande e sofferto evento la pubblicazione del bollettino giornaliero delle ore 12 (oggi peraltro apparso sul sito con grande ritardo a pomeriggio inoltrato). Dobbiamo però riscontrare con sorpresa e disappunto, che, pur trattandosi per fortuna di numeri esigui, si commettono errori in tre bollettini su cinque.

Se dobbiamo considerare questo un riflesso della dedizione e dell'efficienza di chi gestisce la Sanità a Benevento in un momento così difficile, credo che stiamo proprio ben messi.
Salvatore D'Onofrio - Solopaca