Bonea - Sarà attivo dalla giornata di domani il Banco alimentare

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Sarà attivo dalla giornata di domani il Banco alimentare. Ne dà informazione il Comune di Bonea. Si tratta di un Banco alimentare aggiuntivo, parallelo – per così dire – rispetto a quello che annualmente viene organizzato dall'Ente cittadino. L'iniziativa nasce dalla collaborazione tra l'Amministrazione comunale guidata dal Primo Cittadino Giampietro Roviezzo, la locale Parrocchia, l'associazione sportiva “Asd Bonea United”. Il tutto con l'importante supporto di locali imprenditori – quali Cosimo Pastore ed il ristorante “La Vigna”.

Il Banco alimentare, come viene spiegato, nasce, durante la particolare contingenza, “con la finalità di far fronte alle necessità alimentari delle famiglie che, in questo periodo, possono trovarsi facilmente in difficoltà”. “Si confida nel corretto utilizzo del servizio – si legge nella nota diffusa alla stampa – perchè approfittarne significherebbe non soddisfare il bisogno di famiglie in difficoltà”. Quanti volessero fruire del servizio dovranno potranno contattare un membro qualsiasi della maggioranza consiliare o il Presidente dell'Asd Bonea United, Donato Roviezzo. I pacchi verranno recapitati a domicilio nel pieno ossequio dei principi di riservatezza. Dalle sedi organizzative viene precisato come la consegna avverrà in tempi rapidi e con equipaggiamenti, da parte degli incaricati, con modalità tali da proteggere tutti i coinvolti da possibilità di contagio.

Intanto, nella giornata di ieri, è stata avviato un cosiddetto bollettino epidemiologico per aggiornare la cittadinanza circa i numeri di eventuali positivi e di persone in quarantena. Ad oggi, come viene specificato, oltre a non riscontrarsi contagi, non vi risultano persone in quarantena né obbligatoria né fiduciaria.