Pro loco, Mortaruolo: sbloccati i fondi relativi al 2018

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

"Lo sblocco dei fondi relativi all'anno 2018 è un grande risultato per tutti che punta al sostegno alle tante Pro Loco della Campania e in particolare delle aree interne in vista dell'inizio della stagione estiva e prendendo atto delle difficoltà che hanno dovuto subire per il Commissariamento degli anni scorsi. Ne avevo sottolineato l'importanza proprio qualche giorno fa con il Presidente De Luca con il quale avevo condiviso una riflessione della necessità di sbloccare i fondi vista l'impossibilità di organizzare manifestazioni. Questo limite organizzativo mette a rischio nel Sannio più di 200 iniziative in agenda da anni con ricadute economiche importanti. La stima per la sola provincia di Benevento è una perdita di oltre 3 milioni di euro. Non solo. La risposta che Regione Campania abbiamo voluto dare va a sopperire la mancata inclusione delle nostre Pro Loco dal DL Rilancio con un grave danno per sodalizi che rappresentano per la nostra regione una realtà significativa in termini di socialità, tutela e promozione culturale, incoming turistico. Con questo sblocco al Sannio saranno quindi erogati contributi per 156mila euro ripartiti tra i 28mila euro per il Comitato Provinciale UNPLI e i restanti per i 55 sodalizi della provincia di Benevento. Nel ribadire la mia vicinanza e il mio sostegno, voglio cogliere quest'occasione per ringraziare tutte le Pro Loco e il mondo del Terzo Settore al quale da sempre sono legato e la cui azione azione è stata preziosa anche in questo momento emergenziale laddove tantissimi volontari, in tutta la Campania, hanno contribuito a distribuire aiuti e dispositivi di protezione". Così - in una nota diffusa alla stampa - il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo.