L'input di Unisannio: nasce l'International Business Academy

- Scuole Università - Comunicato stampa

Il Corso di alta formazione per Export Manager, svolto con successo per due anni all’Università del Sannio di Benevento, per la terza edizione si apre alla regione. Da un accordo di collaborazione tra tutti gli atenei campani e l’Istituto Commercio Estero nasce, infatti, l’International Business Academy (I.B.A.). Obiettivo dell’I.B.A. è quello di formare esperti qualificati in grado di supportare le imprese nei processi di internazionalizzazione.L’Università del Sannio - ricorda la nota difffusa alla stampa - manterrà la direzione scientifica nella figura del professore Riccardo Resciniti.

Il corso partirà nel mese di gennaio e si svolgerà a Napoli nella prestigiosa dimora storica di Villa Doria D’Angri in via F. Petrarca 80, sede dell’Università Parthenope, dove il 21 ottobre, alle ore 11.00, si svolgerà anche l’evento di presentazione dell’iniziativa.Saranno presenti all’evento: Claudio Quintano, rettore dell’Università degli Studi di Napoli ‘Parthenope’; Riccardo Resciniti, direttore Scientifico dell’International Business Academy e professore di Marketing Internazionale nell’Università degli Studi del Sannio; Michela Matarazzo, coordinatore didattico del Master IBA e professore di Economia e Management delle Imprese Internazionali nell’Università degli Studi ‘Gugliemo Marconi’ di Roma; Giuseppe Marotta, direttore del Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’Università degli Studi del Sannio; Francesco Calza, direttore del Dipartimento di Studi Aziendali e Quantitativi dell’Università degli Studi di Napoli ‘Parthenope’; Francesco Izzo, professore di Strategie per i Mercati Internazionali e Strategie e Management dell’Innovazione nella Seconda Università degli Studi di Napoli (S.U.N); Vittoria Marino, professore di Marketing Internazionale nell’Università degli Studi di Salerno; Rosario Sommella, direttore del Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell’Università degli Studi di Napoli ‘L’Orientale’; Paolo Stampacchia, professore di Economia e Gestione delle Imprese nell’Università degli Studi di Napoli ‘Federico II’; Paola Villani, professore di Letteratura Italiana nell’Università degli Studi di Napoli ‘Suor Orsola Benincasa’.
Parteciperanno gli imprenditori Paolo Scudieri (Adler Group), Armando De Nigris (Consorzio Tradizioni Italiane), Carlo Palmieri (Gruppo Carpisa Yamamay) e Susanna Moccia (presidente giovani industriali); gli assessori regionali Amedeo Lepore (Attività produttive) e Chiara Marciani (Formazione). Concluderà il presidente dell’ICE Riccardo M. Monti.

***

L’International Business Academy (I.B.A.) nasce dalla collaborazione con ICE, Università degli Studi di Napoli ‘Parthenope’, Università degli Studi di Napoli ‘L’Orientale’, Seconda Università degli Studi di Napoli (S.U.N.), Università degli Studi di Napoli ‘Federico II’, Università degli Studi di Salerno, Università degli Studi ‘Suor Orsola Benincasa’, Università degli Studi del Sannio.