Benevento - Un laboratorio coreografico al teatro romano

- Cultura Spettacolo - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

Continua la collaborazione tra l'Area Archeologica del Teatro Romano di Benevento e il Centro Studi di danza di Carmen Castiello. Domenica 13 settembre alle 10,00 nel Teatro Romano la Scuola di danza di Carmen Castiello propone un esclusivo laboratorio coreografico.

L'intento di sensibilizzare la città di Benevento, e non solo, alla tutela e conoscenza del patrimonio culturale e artistico non può che passare attraverso la collaborazione di tutte le componenti sociali che operano sul territorio. L'evento, da un lato, vuole essere un’occasione per raccontare un luogo di straordinario interesse storico e archeologico, ricco di suggestioni, dall'altro promuovere le eccellenze artistiche del Sannio beneventano.

Il laboratorio, organizzato dalla Direzione regionale Musei Campania in collaborazione con il Balletto di Benevento, “una Compagnia di danza fondata per accrescere il valore del balletto classico, moderno e contemporaneo, promuovendo uno spirito del movimento in grado di unire il linguaggio dell’arte allo sguardo vivo del presente. Il Balletto di Benevento ricerca il significato più intimo di ogni gesto, per trasformarlo in danza attraverso il vocabolario pulsante del corpo. Danzare diventa così il risultato di un processo creativo che regala nuovi attributi alla mente, come se non esistesse più un pensiero che non possa dirsi, per sua natura, danzante. Il Balletto di Benevento nasce nel 2012 per iniziativa della sua fondatrice, direttrice e coreografa Carmen Castiello”.

Partecipazione - conclude la nota diffusa alla stampa - con il biglietto di ingresso al sito.