“Gusto Italia in tour” arriva nel Sannio

- Cultura Spettacolo - Gli appuntamenti - Comunicato stampa

E’ partito in luglio il viaggio di “Gusto Italia in tour” dalla Costa d’Amalfi. Un villaggio del gusto itinerante, organizzato e promosso dall’Associazione Italia Eventi e da Tanagro Legno Idea, in collaborazione con i comuni ospitanti, con l’obiettivo di promuovere prodotti tipici e a denominazione ed artigianato d’autore.

Il prossimo fine settimana (18/19/20 settembre) - ricorda la nota diffusa alla stampa - sarà la volta della città di Benevento, con il suo centro storico caratteristico e di grande valore storico. Sarà lì che approderà il progetto che punta a valorizzare il Made in Italy, proprio fermandosi nei borghi e nelle città che danno lustro al nostro Stivale, realizzato stavolta in collaborazione con la Pro Loco Samnium. “Siamo già all’ottava tappa e continuiamo ad entusiasmarci sempre di più. C’è voglia di qualità e di entrare in contatto con chi la produce, per portare sulle nostre tavole più prodotti tricolore con una maggiore garanzia sulla loro origine. Se qualcosa ce la sta insegnando il Covid 19, è senza dubbio che è importante fare attenzione alla nostra salute partendo dalla scelta del cibo e dalle buone abitudini, sostenendo con più forza la nostra economia. Ringrazio il sindaco Clemente Mastella ed il presidente della pro Loco Samnium Pino Petito per la grande disponibilità che ci hanno riservato”, spiega Giuseppe Lupo di Italia Eventi.

Aperto tutti i giorni e ad ingresso gratuito, da venerdì a domenica - a partire dalle ore 10 alle ore 24 - l’iniziativa permette a tutti una spesa consapevole che spazia attraverso sei regioni del centro sud Italia. *

I PRODOTTI. Sono davvero tanti i prodotti presenti a “Gusta Italia in tour”, dalla pasta alle conserve, passando dai dolci alla frutta secca, planando infine sull’artigianato tipico e la cosmesi naturale. Tra le tante merita una fermata l’azienda agricola di Rutino (SA) “Antiche Ricette Cilentane”. Da loro è un viaggio nel Cilento, mentre si va alla scoperta delle conserve sott’olio, delle marmellate, delle creme e dei patè, ma anche dei mieli e della frutta secca, tra cui spicca il fico bianco del Cilento proposto ricoperto di cioccolato. Imperdibile le tradizionali olive ammaccate, tipicità cilentana di grande pregio e dal sapore inconfondibile.

I LABORATORI DEL GUSTO. All’interno del villaggio di “Gusta Italia in tour” sarà possibile vivere i seguitissimi “Laboratori del gusto”, appuntamenti gratuiti con chef, pasticceri, produttori ed esperti del settore. In questa tappa sono organizzati in collaborazione con la Pro Loco Samnium. Venerdì alle ore 20 la cuoca Viviana Iannelli dell’Agriturismo "Collina di Roseto" preparerà live il “Pane cotto con le patate”. Sabato alle ore 20, in collaborazione con la Pro Loco di Amorosi e la presidente Francesca Nicola, Giovanna Saquella e Luisa Porro proporranno il tradizionale “Piatto della Panorra”. Domenica, dalle ore 19:30, in collaborazione con la Pro Loco di Apice e la presidente Giovanna D'Antonio sarà preparata la “Montanara con caciocavallo”. Ai fornelli Giovanna Pacifico, Alessandra Montenigro e Silvana Zullo. A seguire, alle ore 20:30, in collaborazione con la Pro Loco di Sant' Arcangelo Trimonte ed il presidente Nicola Tucci, lo chef Felice Vernacchio proporrà la “Chienolella Montemalese serie A per Benevento”.

LE PROSSIME TAPPE. Gusto Italia in tour continuerà il suo viaggio: dal 24 al 27 settembre a Potenza e dal 2 al 4 ottobre ad Avellino. Media partner dell’evento: Radio Castelluccio ed il blogzine