Più di 500 le partecipanti alla pink race di Telese

- Ambiente Sanità IlVaglio.it

Comunica il l Gruppo De Vizia Sanità: E’ terminata la settimana della prevenzione senologica della Gepos di Telese Terme. 450 le donne ammesse a controllo strumentale gratuito. Più di 500 quelle partecipanti alla pink race targata 2022.Il ricavato delle iscrizioni alla camminata rosa è stato interamente devoluto dal Gruppo De Vizia Sanità alla Komen Italia, per la ricerca contro il tumore della mammella.

Ancora le donne, protagoniste, oggi, domenica 2 ottobre, di un’onda rosa che ha attraversato il centro termale per dire sì alla prevenzione e no alla malattia, sì alla cura e no alla resa, tutte insieme a darsi sostegno.

Entusiasta il Gruppo De Vizia sanità, il presidente il dottor Antonio De Vizia, la direttrice della Casa di Cura la dottoressa Marcella De Vizia, la responsabile della Senologia, la dottoressa Roberta De Vizia.

“Siamo qui al vostro fianco, pronte ad accogliervi. Lo abbiamo fatto ieri, lo facciamo oggi e siamo ben intenzionati a farlo domani. La partecipazione numerosa alle giornate di prevenzione e di oggi, alla camminata rosa, ci riempiono di gioia e soddisfazione. E’ il cammino giusto, quello fatto insieme – hanno fatto sapere i De Vizia”.

Il serpentone che ha attraversato il centro era fatto di donne, certo, ma anche di compagni e bambini, in una domenica di speranza e di sole.

Al termine della passeggiata si sono svolte le premiazioni, alla partecipante che ha raccolto il bouquet lanciato come testimone ideale della educazione alla prevenzione è andato un omaggio della Gepos: un ingresso all’Aquapetra resort and Spa.

Le parole della dottoressa Roberta De Vizia a suggello della settimana impegnativa ma ricca di emozioni: “La prevenzione non è importante: è fondamentale. Venite a controllo, non solo in questo ottobre dedicato a voi, venite sempre, salvatevi la vita. Oggi si può”.