Il 3 asettembre il Palatedeschi ospita i test per l'ammissione alla facoltà di Medicina

- Politica Istituzioni - Comunicato stampa

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, ha firmato questa mattina una delibera con la quale ha accolto la richiesta dell'Università degli Studi del Sannio di utilizzare il 'PalaTedeschi' in via Rivellini per effettuare i test di ingresso ai corsi di laurea in Medicina e Chirurgia. La struttura sarà concessa a titolo gratuito nell’ottica di rapporti tesi alla massima collaborazione tra amministrazioni pubbliche, soprattutto alla luce della diffusione globale del virus Covid-19.

"Nel segno di una massima disponibilità e collaborazione istituzionale – ha dichiarato il presidente Di Maria nella nota diffusa alla stampa - abbiamo accolto la richiesta dell'Università degli Studi del Sannio di utilizzare il 'PalaTedeschi', struttura di proprietà della Provincia, per consentire a tutti i giovani residenti nella nostra provincia di effettuare i test di ingresso al corso di laurea di Medicina e Chirurgia nella città capoluogo. Un modo concreto per contribuire ad attenuare lo stress delle prove e contenere al minimo il rischio di assembramenti ed il contatto nell'utilizzo dei mezzi di trasporto pubblici. L'occasione è utile per formulare i migliori auguri a tutti i candidati e alle loro famiglie: ai primi perché vedano realizzata l’aspirazione a voler intraprendere un percorso di studi impegnativo ma di grandi soddisfazioni; alle seconde affinché vedano ricompensati tutti i loro sacrifici".

La prova, che si svolgerà il prossimo 3 settembre, vedrà la presenza al ‘PalaTedeschi’ di oltre 300 candidati.